Archivio

L’archivio del Centro studi movimenti si è costituito nel 2000 in occasione di una ricerca sul Sessantotto parmense poi confluita nella pubblicazione “Parma dentro la rivolta. Tradizione e radicalità nelle lotte sociali e politiche di una città dell’Emilia rossa 1968-1969” (Punto rosso, 2000).

Questo primo nucleo documentario si compose grazie alle donazioni degli archivi privati dei testimoni coinvolti nella ricerca; in breve, poi, l’archivio è andato arricchendosi con ulteriori donazioni o depositi di nuovi documenti fino a comprendere oltre 100 fondi personali, che fanno riferimento a diverse aree politiche e culturali.

Il materiale conservato copre un arco di tempo compreso tra i primi anni Sessanta e la fine degli anni Novanta, con qualche eccezione legata a documenti precedenti relativi al secondo dopoguerra e altri, più recenti, riguardanti i movimenti degli ultimi decenni. La documentazione è estremamente eterogenea a seconda dell’origine: si possono trovare volantini, opuscoli, diari, appunti, corrispondenze, verbali di riunioni, manifesti, fotografie, dischi, audiocassette e filmati.

Nel gennaio 2006 il suo patrimonio è stato segnalato dalla Soprintendenza archivistica dell’Emilia Romagna come “archivio di notevole interesse storico”.

I Fondi

A

Fondo Giancarlo Ablondi – 1 fasc., (1972-1977)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo è composto da materiale divulgativo a cura del Pci: in particolare contiene un bollettino della sezione universitaria “Lenin” di Parma e un volantone per la campagna di tesseramento del 1977.

Note

Depositato a Parma il 25 settembre 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Partiti politici – Pci

Guarda l’inventario del fondo Giancarlo Ablondi

3 periodici, 19 monografie (1960-1980)

Descrizione

Il fondo si compone di alcuni numeri di riviste tra cui “Controinformazione”, “Metropoli”, “Pre-print”, “Spartaco”, che coprono un arco cronologico dal 1977 al 1991 e di una ventina di volumi editi tra gli anni Sessanta e Ottanta. Il materiale è stato raccolto negli anni senza un criterio sistematico.

Note

Depositato a Parma nel gennaio 2006; buono stato di conservazione.

Fondo Vittorio Agnoletto – 1 busta, 8 periodici (1970-1990)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo contiene riviste legate a Democrazia proletaria, della cui segreteria nazionale Agnoletto è stato membro tra il 1983 e il 1989: in particolare documenti e bollettini editi dalla Federazione milanese e del Coordinamento regionale lombardo di Democrazia proletaria tra il 1986 e il 1987, tra cui Dp Milano notizie, Palazzo Marino, e alcuni numeri di Democrazia Proletaria del Trentino, Notiziario DP, 35, mensile di discussione sindacale, Agesci .  Inoltre il fondo contiene raccolte di testate afferibili prevalentemente all’ambiente dei cattolici di sinistra (ad es. “Com Nuovi tempi”, “Adista”, ecc.).

Note

Depositato a Parma nel luglio 2010; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Sinistra rivoluzionaria – Dp

Associazionismo cattolico

Religione

Fondo Giorgio Apostolou – 1 b. (1970-1976)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo si compone di volantini, verbali, fotografie e documenti del Guep (Gruppo universitario ellenico parmense) “Makrygiannis”, associazione di giovani studenti greci antifascisti attivi a Parma nei primi anni Settanta.

Molti documenti sono scritti in lingua greca.

Note

Depositato a Parma il 13 gennaio 2011; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Internazionalismo – Grecia

Antifascismo

Antimperialismo

Fondo Massimo Armenzoni – 2 buste, 2 periodici – 1974-2010

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Contenuto

Nel fondo è raccolto materiale divulgativo prodotto dai principali Cineclub e collettivi cinematografici di Parma (Collettivo cinema libero, Cineclub D’Azeglio, Cinema Astra d’essai) e relativo ai festival e rassegne della provincia, dagli Incontri cinematografici di Monticelli Terme agli Incontri cinematografici, poi Film&Tv festival di Salsomaggiore Terme. Il fondo contiene anche materiale su rassegne ed eventi di cinema e teatro in particolare a Bologna, Modena, Milano, ma anche a Narni, Rimini e Torino; vi sono anche articoli di giornale, bollettini e riviste italiani di critica e approfondimento sul cinema ( «Asylum», «Cineclub Teatro due», «Speciale Cannes», «CTAC informa», «Novità in Cineteca», «Filmania», «Star – spettacolo totale») ed esteri («Revolutionary films Chicago ‘76», «Montage», «Bfi news»). Il fondo contiene anche il catalogo della mostra pittorica di Titina Maselli a Suzzara nel 1986.

Note

Buono stato di conservazione.

Parole chiave

Cultura – cinema

Teatro

Guarda l’inventario del fondo di Massimo Armenzoni

Fondo Artoni Maurizio – 2 buste, 17 periodici, 3 monografie

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Note

Depositato a Parma nel 2018.

Fondo Letizia Artoni – 1 fasc., 14 monografie, 16 periodici (1975-1984)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo è costituito da fotografie, a stampa o in provino, relative a manifestazioni per la legalizzazione dell’aborto, a Parma e a Roma, e di una manifestazione antifascista a cui partecipò; inoltre numerose fotografie testimoniano alcune giornate, feste e attività presso la Biblioteca delle donne di Parma. Nel fondo è anche presente il testo di un comizio elettorale di Lotta Continua.

Note

Depositato a Parma il 13 gennaio 2007; un secondo versamento è di marzo 2017; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Movimenti delle donne – Aborto

Sinistra rivoluzionaria – Lotta continua

Guarda l’inventario del Fondo Letizia Artoni

Fondo Alessandro Azzali – 1 b. (1969 – 1999)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

L’archivio di Alessandro Azzali, da lui parzialmente organizzato, è relativo al suo lavoro di tecnico, addetto alla sicurezza e alla formazione sul lavoro e negli anni ‘70 membro del consiglio di fabbrica della Barilla di Parma. Il materiale è eterogeneo, e comprende sia documenti, ciclostilati e volantini della Flai e del Consiglio di fabbrica della Barilla e di altre industrie alimentari e metalmeccaniche del parmense, così come comunicati di sostegno da parte di organizzazioni politiche e della Flai sulle mobilitazioni delle maestranze e ritagli di giornale. Questo materiale divulgativo copre il periodo 1969/1976. Vi sono inoltre manoscritti e appunti di A.A e una raccolta dei notiziari del Consiglio unitario di Fabbrica dei dipendenti Barilla tra il 1972 e il 1976.

Note

Depositato a Parma il 28 febbraio 2017; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Lotte dei lavoratori – Barilla

Sindacati – Flai.

B

Fondo Battaglia Comunista – 3 buste, 20 periodici, 32 monografie, [1969 – 2012]

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza

Descrizione

Il fondo si compone dell’archivio e del materiale raccolto tra gli anni ‘70 e i primi anni 2000 dalla sezione di Parma di Battaglia comunista. È costituito prevalentemente da documenti e periodici dell’area internazionalista nazionale e di Parma e dei Gruppi giovanili di Lotta Proletaria (tra cui «Luna Ribelle»), ma anche da riviste del Manifesto, dell’area dell’autonomia e del Pci e da volantini di organizzazioni della Sinistra rivoluzionaria e dei movimenti di Parma dagli anni ‘60 in poi. Contiene alcune pubblicazioni delle edizioni Prometeo, documenti e periodici di Battaglia comunista nazionale e di Parma e del suo circolo giovanile Gruppi di Lotta Proletaria (tra cui «Luna Ribelle»).

Note

Depositato a Parma nel gennaio 2013; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Battaglia Comunista

Guarda l’inventario del fondo di Battaglia Comunista

Fondo Paolo Battistini – 1 b., ([1963]-1976), 27 periodici, 15 monografie

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo si compone prevalentemente di diversi periodici di cultura cinematografica e teatrale degli anni sessanta e settanta come “Sipario”, “Scena”, “Ombre rosse”, “Cinema60” ed altri di cultura e politica come “il manifesto rivista”, “Monthly review”, “Quaderni piacentini”, “Linea d’ombra”. Contiene anche alcuni stampati sulle lotte internazionali, su pubblicità e media in generale, e un canzoniere ciclostilato. Sono inoltre presenti anche una ventina di monografie sugli stessi temi.

Note

Depositato a Parma il 16 ottobre 2008; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Cultura – Cinema, Teatro, Musica

Pubblicità

Fondo Antonietta Bernardoni – 120 buste, 99 periodici, 1917 monografie

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo contiene parte dei documenti della medico-terapeuta modenese Antonietta Bernardoni che, a partire dagli anni Settanta, ha studiato ed elaborato soluzioni alternative al trattamento delle malattie mentali rispetto alla psichiatria tradizionale (Attività terapeutica popolare – ATP). Alla sua morte, nel 2008, le sue carte sono state raccolte da un’associazione modenese a lei intitolata.

Note

Depositato a Parma nel 2015

Parole chiave

Psichiatria – antipsichiatria

Fondo Claudio Becchetti – 5 buste, 211 periodici, 993 monografie (1960 – 1980)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile

Descrizione

Il fondo si compone di buste di documenti e riviste relativi all’associazionismo giovanile della Democrazia cristiana (soprattutto dell’area reggiana) e di diverse centinaia di libri e periodici raccolti negli anni senza un criterio sistematico.

Note

Depositato a Parma nel settembre 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Partiti politici – Dc

Fondo Margherita Becchetti – 1 b., 2 monografie (1960-1975)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo si compone di una busta con le riproduzioni di materiale documentario e a stampa raccolto in occasione delle ricerche sul teatro giovanile negli anni Sessanta e Settanta; l’arco cronologico della documentazione è compreso tra il 1960 e il 1975. Il fondo contiene inoltre registrazioni e testi di interviste a protagonisti del Centro Universitario teatrale e della Compagnia del Collettivo di Parma, raccolte tra il 1998 e il 2000.

Note

Depositato a Parma nell’ottobre 2003; buono stato di conservazione.

Bibliografia

M. Becchetti, Il teatro diventa politico, in AA.VV., Parma dentro la rivolta. Tradizione e radicalità nelle lotte sociali e politiche di una città dell’Emilia rossa 1968/69, Punto Rosso, Milano 2000; M. Becchetti, Il teatro del conflitto. La compagnia del Collettivo nella stagione dei movimenti. 1968-1976, Odradek, Roma 2003.

Parole chiave

Teatro

Fondo Laura Benassi – 2 fascc. (1954-1969), 43 manifesti, 1 periodico, 31 monografie

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo si compone di diversi fascicoli contenenti programmi, locandine e fotografie di spettacoli del Centro universitario teatrale e del Festival internazionale del teatro universitario di Parma tra gli anni Cinquanta e Sessanta. Oltre al materiale documentario il fondo comprende una sezione bibliografica sulla condizione femminile negli anni Settanta, sulla “strategia della tensione” e sul movimento contro la psichiatria tradizionale; inoltre una raccolta di 43 manifesti e locandine relativi a spettacoli teatrali del CUT e al a festival teatrali universitari europei. Infine sono presenti alcuni numeri delle riviste «La sinistra», «Monthly review», «DWF», «Problemi del socialismo», «Rinascita» e due opuscoli «The communist manifesto».

Note

Depositato a Parma nel marzo 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Teatro – Cut

Guarda l’inventario del fondo di Laura Benassi

Fondo Gianluca Bernardi – 1 fasc., 15 periodici (1977-1985)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Contiene due numeri completi di «Lotta Continua» che includono un dossier sui brigatisti dissenzienti, ritagli di articoli e inserti della stessa rivista riguardanti alcuni fatti salienti del 1977 bolognese: gli scontri di piazza tra studenti  di Comunione e Liberazione e  sinistra extra-parlamentare (11 marzo 1977) e il Convegno contro la repressione (23/25 settembre 1977) a cura di Lotta Continua. Inoltre contiene un numero della rivista internazionale di controcultura «Zut International», «Dialogo tra le stelle», un’antologia di manifesti affissi sui muri di Piazza Garibaldi e i periodici «L’area scrive» e «Waves», supplementi alla radio libera parmigiana Radio Area e. Contiene anche inserti di «Lotta Continua» riguardanti il I Festival Internazionale dei Poeti tenutosi a Castelporziano di Roma (giugno 1979).

Parte del fondo e conservati separatamente, inoltre, diversi numeri unici e periodici legati all’area dell’autonomia e della controcultura della fine degli anni Settanta e della satira degli anni Ottanta, come «Metropoli», «Controinformazione», «Magazzino», «Musica 80», «Frizzer», «Cannibale» e «Frigidaire». Da segnalare la collezione completa de «Il Male».

Note

Depositato a Parma l’11 maggio 2007; buono stato di conservazione.

Parole chiave

77 – convegno contro la repressione

Sinistra rivoluzionaria – Lotta continua

Controcultura

Lotta armata – Brigate Rosse

Guarda l’inventario del fondo di Gianluca Bernardi

Fondo Dario Bianchi – 1 fasc., 5 periodici (1967-1979)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza

Descrizione

Il fondo contiene materiale divulgativo  a cura dei Militari comunisti del Manifesto, del Movimento soldati democratici, del Movimento nonviolento e di alcuni partiti e movimenti appoggianti le rivendicazioni dei soldati nelle caserme (Lotta Continua, Pdup, Il manifesto).

Il fondo contiene anche riviste, catalogate e conservate separatamente, dell’area della Sinistra rivoluzionaria tra cui numerose edizioni di «Sapere», «Questioni di organizzazione. Rivista mensile del Pdup-pc», «Il manifesto», «Unità proletaria».

Note

Depositato a Parma il 23 marzo 2007; buono stato di conservazione.

Parole chiave 

Lotte sociali – antimilitarismo

Sinistra rivoluzionaria – Pdup-pc

Guarda l-inventario del fondo di Bianchi Dario

Fondo Sergio Bianchi – Ilaria Bussoni – 7 buste, 71 periodici, 590 monografie, 36 opuscoli (1889/2009)

Accessibilità

Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo si compone di documenti e materiale grigio raccolti da Sergio Bianchi nel corso degli anni che riguardano vari temi quali la detenzione politica, il lavoro e le lotte nelle fabbriche. Da segnalare un consistente numero di riviste, volantini e giornali murali dell’area dell’Autonomia organizzata e del movimento del ’77, come “A/Traverso”, “Viola”, “Zut”, “L’erba voglio”, “Rosso”.

Si segnala inoltre una ricca sezione bibliografica di oltre 700 volumi – comprendente testi della casa editrice DeriveApprodi e di altri editori legati ai movimenti antisistemici come Samonà e Savelli, Sapere, Mazzotta – sulla storia dei movimenti e dei partiti italiani ed europei negli anni Sessanta e Settanta.

Il fondo copre un arco temporale compreso tra il 1970 e il 1990.

Note

Depositato a Parma nel gennaio 2003; buono stato di conservazione. Nuovo deposito nel gennaio 2008.

Bibliografia

Nanni Balestrini, Primo Moroni, L’orda d’oro 1968-1977. La grande ondata rivoluzionaria e creativa, politica ed esistenziale, nuova edizione a cura di Sergio Bianchi, Feltrinelli, Milano 1997; Sergio Bianchi e Lanfranco Caminiti (a cura di), Settantasette. La rivoluzione che viene, Derive Approdi, Roma 2004; Sergio Bianchi e Lanfranco Caminiti (a cura di), Gli autonomi. Le storie, le lotte, le teorie, 3 voll., Derive Approdi, Roma 2007.

Parole chiave

68

77

anni ‘60

anni ‘70

Movimento Studentesco

Anarchici

Antiglobalizzazione

Genova 2001

2000

Antimilitarismo

Diserzione

Biografie

Carcere

Prigionieri politici

Centri Sociali

Controcultura

Controinformazione

Cultura critica

Cultura giovanile

Stampa alternativa (nazionale, locale e lingua straniera)

Fanzines

Congressi, seminari

Comunismo

Nuova sinistra e sinistra extra-parlamentare: Partito di Unità Proletaria, Democrazia Proletaria, Potere Operaio, Il Manifesto, Lotta Continua, Comunisti Internazionalisti, Partito Comunista Internazionalista, Lega Socialista Rivoluzionaria

Internazionale Situazionista – Situazionismo

Dibattito politico e teorico

Editoria

Cataloghi audiovisivi

Estero – Vietnam, Brasile, Nicaragua, Argentina, Messico

Terzomondismo

Antimperialismo

Filosofia

Fabbrica

Consigli di fabbrica – Sit Siemens, Mirafiori, Ciba-Geigy, Pirelli, Alfa Romeo, operai Valle Susa, ecc.

Lotte operaie

150 ore

Lavoro

Lavoro autonomo

Lotte dei lavoratori

Lotta di classe

Localismo

Lotta armata

Lotte sociali

Malattia sociale

Droga

HIV

Antipsichiatria

Sindacati – FIM-CISL, CGIL

Scuola

Studenti

Movimento insegnanti

Donne – Femminismo

Omosessualità

Partiti politici – Partito della Rifondazione Comunista

Religione – Dissenso cattolico

Repressione

Storia – Rivoluzione Francese, Shoah

Resistenza

Cinema

Arte

Teatro

Fotografia

Geografia

Scienza

Tecnica

Guarda l-inventario del fondo Bianchi e Bussoni

Fondo Biblioteca delle donne di Parma – 12 bb. (1974 – 1997) e archivio aggregato dell’Unione donne italiane – 2 bb. (1959 – 1980)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

La documentazione è stata riordinata cronologicamente e risulta principalmente costituita da corrispondenza, documentazione gestionale ed amministrativa, relazioni su attività svolte e tematiche diverse affrontate dai gruppi di lavoro, convegni, rassegna stampa e materiale edito in originale e in copia. I documenti dal 1974, fino alla costituzione della Biblioteca, nel 1979, prodotti dai movimenti studenteschi e femministi, anticipano la maggior parte delle tematiche che saranno poi proprie della Biblioteca delle Donne.

Conservata all’interno del fondo archivistico della Biblioteca delle Donne, parte della documentazione afferente all’Archivio dell’UDI, sezioni di Parma e provinciali, è stata riordinata cronologicamente ed inventariata sommariamente. Tali documenti, al momento, sono classificati “archivio aggregato”, nella speranza di ricostituire l’intero fondo archivistico nella sua interezza.

Note

Depositato a Parma nel 2017; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Donne – Femminismo, Udi

3 periodici; 93 monografie; 76 manifesti (1984-2007)

Descrizione

Il fondo è composto dalla collezione completa delle riviste “Problemi della pace e del socialismo” e “Nuova rivista internazionale” dal 1959 al 1982, da parecchi numeri di “Urss oggi” e da un centinaio di volumi sulla storia del comunismo novecentesco. Contiene anche manifesti prodotti principalmente dal Partito comunista e, più recentemente, da Partito dei comunisti italiani e Rifondazione comunista.

Note

Depositato a Parma il 17 novembre 2006; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Partito comunista, Rifondazione comunista, Partito dei comunisti italiani

Fondo Giancarlo Bocchi – 1 fasc.; 6 periodici, 1 monografia (1974-1976)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo è composto da un opuscolo e due cataloghi relativi all’arte contemporanea e al dibattito artistico e culturale nella seconda metà degli anni Settanta: si segnalano un opuscolo relativo alla mostra sull’arte di  Claudio Costa, Ugo Dossi, Anne e Patrick Poirier, curata da Giancarlo Bocchi e due cataloghi della Giancarlo Bocchi editore, relativi rispettivamente all’opera di Edward Kienholz e Fernando De Filippi. Conservati a parte, 2 periodici «Musica 80» e «Tra».

Note

Depositato a Parma il 10 ottobre 2008; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Cultura – arte contemporanea, musica

Guarda l’inventario del fondo di Bocchi Giancarlo

Fondo Giovanni Bocchi – 2 fascicoli; 12 periodici, 6 monografie (1969-1976)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene documenti del Movimento studentesco dell’Università Statale di Milano, in particolare dei collettivi delle facoltà umanistiche e di Scienze e del Movimento studentesco dell’Università di Parma, in particolare della facoltà di Giurisprudenza. Inoltre contiene documenti relativi all’attività di militante di Giovanni Bocchi e articoli di stampa locale relativi agli scontri tra militanti di destra e Movimento studentesco a Parma. Questo materiale copre un arco cronologico compreso tra 1969 e 1977. Inoltre il fondo contiene opuscoli e documenti di discussione del Movimento lavoratori per il socialismo a partire dal 1978.

Catalogate a parte si segnalano diverse riviste della Sinistra rivoluzionaria, tra cui la collezione completa di «Fronte popolare» e molti numeri di «Movimento studentesco», «Il quotidiano dei lavoratori» e «Nuova unità».

Note

Depositato a Parma il 28 settembre 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Movimento studentesco – Milano, Parma

Sinistra rivoluzionaria – Mls

Guarda l’inventario del Fondo Giovanni Bocchi

Fondo Paolo Bocelli – 2 bb., 20 manifesti, 1 periodico, 42 monografie (1967 – 2006)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

L’ archivio di Paolo Bocelli riproduce per la maggior parte le attività della Compagnia del Collettivo e del Festival internazionale del teatro universitario di Parma dal 1967 al 1975. Su questi temi, oltre a due fascicoli di programmi, locandine, copioni, rassegne stampa e manifesti sono presenti anche un centinaio di fotografie riguardanti diverse rappresentazioni teatrali del Cut e della Compagnia del Collettivo di Parma. Nel fondo si ha una cesura temporale e tematica poiché vi è un fascicolo di volantini e documenti di centri sociali piemontesi, di Genova, Trento, e Torino, prodotti nel 2006. Nella seconda busta vi sono i cataloghi per diverse edizioni di Teatro festival, degli anni: 1983, 1984, 1986, 1992, 1994, 1996 e diversi copioni di spettacoli teatrali della Compagnia del collettivo.

Vi è anche un fascicolo di testimonianze dattiloscritte tra il 1989 e gli anni ’90. Un’altra sua testimonianza, Centro universitario teatrale vs. Compagnia del Collettivo…, si trova nella rivista “Dalla parte del torto”, a. II n. 5, estate 1999, p. 10.

Il Csm conserva anche un’intervista rilasciata a Margherita Becchetti e Nicola Brugnoli da Paolo Bocelli, a proposito della sua esperienza nel Cut (24 giugno 1999).

Note

Depositato a Parma nel 2001, con un nuovo deposito nel 2006; buono stato di conservazione. L’inventario è stato completato nel 2018.

Parole chiave

Teatro – Cut, Compagnia del collettivo

Lotte sociali – Centri sociali

Guarda l’inventario del Fondo Paolo Bocelli

Fiorenza Bonini – 1 fascicolo, s.d.

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile

Descrizione

Il fondo contiene fotocopie di documenti, trascrizioni a computer di appunti e testi della Biblioteca delle donne di Parma, riguardanti in particolare l’esperienza personale delle partecipanti.

Note

Depositato l’8 novembre 2018

Parole chiave

Donne – femminismo

Fondo Umberto Bonomini 3 buste, 2 periodici, 64 monografie (1920-2015)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato

Descrizione

La documentazione è piuttosto eterogenea e comprende pagine e articoli di giornali, supplementi di riviste e settimanali, ristampe anastatiche di quotidiani, fascicoli e dispense,alcuni libri e opuscoli, una bozza della rivista degli studenti dell’università di Parma “Il landò”, gli “Atti del campo scuola di Val Formazza . Il fondo di Umberto Bonomini è costituito prevalentemente di pubblicazioni periodiche ed opuscoli: tra di essi la raccolta dei fascicoli De Agostini «Nam» sulla guerra in Vietnam, supplementi del Corriere della Sera e della Gazzetta di Parma in occasioni di anniversari, opuscoli e fascicoli a stampa del Pci, tra metà anni ‘70 e fine anni ‘80 sul pensiero politico, le strategie di partito e l’amministrazione regionale dell’Emilia Romagna; inoltre contiene edizioni complete, numeri speciali e ritagli de La gazzetta di Parma, il Giorno, L’unità, L’avanti; una quarantina di libri sulla storia del Partito comunista italiano e della Democrazia cristiana e una sessantina di manifesti prevalentemente sulle mobilitazioni antimperialiste e pacifiste degli anni Settanta e Ottanta e altri prodotti da Democrazia proletaria.

Note

Depositato a Parma nel settembre 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Antimperialismo

Cultura

Chiesa

Elezioni

Internazionalismo

Lotte sociali

Partiti Politici

Sinistra rivoluzionaria – Dp

Guarda l’inventario del Fondo Umberto Bonomini

Fondo Margherita Braga – 1 fasc., 1 periodico (1976 – 2007)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo contiene vari articoli stampati dal sito della Libreria delle donne di Milano e un’intervento di Luisa Muraro a “Terradilei-seminario di mistica e politica”, tenutosi a Orvieto  (luglio 2003). Inoltre contiene volantini di Democrazia Proletaria (1976) con schizzi a penna sul verso.

Note

Depositato a Parma il 23 gennaio 2018; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Donne – femminismo

Fondo Giovanni Braidi – 2 buste, 9 monografie (1955-2004)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Si compone di una corposa documentazione, manoscritta, dattiloscritta o a stampa, relativa all’Ospedale psichiatrico di Colorno, alla sua occupazione nel 1969 e al movimento antipsichiatrico della fine degli anni Sessanta e dei Settanta. Da segnalare i verbali delle riunioni all’ospedale di Colorno con il direttore Franco Basaglia, medici, infermieri e pazienti, tabelle statistiche del movimento dei ricoverati, materiale sulle esperienze del Centro Santi di Parma, della Fattoria di Vigheffio e di altri laboratori protetti, e numerose relazioni per convegni e corsi di formazione sulla materia psichiatrica. Inoltre contiene alcuni opuscoli e periodici dei primi anni 70 sulla riforma sanitaria e assistenziale, tra cui alcuni numeri di «Fogli di informazione», pubblicazioni dell’Amministrazione Provinciale di Reggio Emilia e la monografia Giovanni Braidi – Bruno Fontanesi, Se il barbone beve..cronache e documenti di un’esperienza psichiatrica a Parma, Grafiche Step Cooperativa, Parma, maggio 1975 . Contiene anche una ventina di volumi sulle istituzioni manicomiali e la riforma della psichiatria.

Note

Depositato a Parma il 20 novembre 2004; buono stato di conservazione.

Bibliografia

G. Braidi, B. Fontanesi, Se il barbone beveCronache e documenti di una esperienza psichiatrica a Parma, Libreria Feltrinelli di Parma, Parma 1975; G. Braidi, Identità e malattia, Oppici edizioni scientifiche, Parma 1982; G. Braidi, Affetti e relazioni nel lavoro d’assistenza: strumenti per gli operatori, F. Angeli, Milano 1997; G. Braidi, Il corpo curante : gruppo e lavoro di equipe nella pratica assistenziale, F. Angeli, Milano 2001.

Parole chiave

Psichiatria

Guarda l’inventario del Fondo di Giovanni Braidi

1 periodico; 18 manifesti (1970-1985)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Contiene la raccolta completa dei numeri monografici sul Sessantotto de “il manifesto” e alcuni manifesti .

Note

Depositato a Parma il 20 giugno 2007; buono stato di conservazione.

C

Fondo Francesco Caffarra – 3 fascicoli,4 periodici (1977-1984)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo Francesco Caffarra contiene riviste di associazioni e collettivi italiani, in particolare dei movimenti milanesi e bolognesi di fine anni ’70/anni ’80, («Complotto», «Wam», «La congiura de’pazzi», «Fragole rosse») e internazionali («Zut international», « Image-culture», «International Times»); contiene anche riviste e articoli di giornale riguardanti la musica contemporanea («NY Rocker», «New Musical Express», «Almanacco musica»); tra i documenti di interesse locale vi sono periodici di supplemento alla radio libera parmigiana Radio Area («L’Area», «Waves», «L’area scrive»), una raccolta di manifesti di “Dialogo fra le stelle”, che venivano affissi sui muri di Piazza Garibaldi e raccolte ciclostilate di poesie e un volantino per un evento al Circolo di poesia Malombra di Parma; inoltre il fondo contiene opuscoli, volantini e comunicati dei movimenti bolognesi del 1977, tra cui gli atti del Convegno contro la repressione organizzato da Lotta Continua dal 23 al 25 settembre 1977; di un numero completo di «Carlino Bologna» e uno de «La Repubblica»

Note

Depositato a Parma il 20 giugno 2007; buono stato di conservazione.

Parole chiave

77

Controcultura – Radio libere

Cultura – Musica

Guarda l’inventario del fondo Caffarra Francesco

Fondo Giovanni Caggiati – 1 busta. (1967-1971)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo si compone delle riproduzioni in fotocopia di volantini e documenti distribuiti davanti alle scuole superiori di Parma riguardo alle lotte degli studenti medi dal 1967 al 1971.

Note

Depositato a Parma il 16 ottobre 2005; buono stato di conservazione.

Parole chiave

68 – Studenti medi, Parma

Guarda l’inventario del fondo Giovanni Caggiati

Fondo Caligaris / Alfazeta – 14 bb. (1971 – 1996)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

È costituito dall’archivio dell’Associazione parmense AlfaZeta, con materiale relativo ai movimenti pacifisti e nonviolenti degli anni Ottanta e Novanta, comprendente 14 buste di documenti, una cinquantina di videocassette e la raccolta completa della rivista “AlfaZeta”. Copre un arco cronologico dal 1980 al 1990. Il fondo è costituito da vari documenti stampati,fotocopiati e ciclostilati,da letter,volantini,articoli di quotidiani e riviste,da opuscoli di vario formato. Due sono le tematiche fondamentali che lo costituiscono: Il Sudafrica e la lotta contro l’Apartheid fatta in tutto il mondo e in particolare in Italia negli anni Ottanta fino alla fine della segregazione razziale nel 1991; le battaglie civili,le campagne di opinione del mondo cattolico democratico sui temi del pacifismo,della nonviolenza,dell’obiezione fiscale alle spese militari,del disarmo. Una busta è dedicata alle “Donne in nero di Belgrado” e alla guerra nella ex-Jugoslavia.

Note

Depositato a Parma il 15 aprile 2003; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Sudafrica – Apartheid

Pacifismo

Lucia Camellini – 1 fascicolo ( 9 fotografie) , s.d., 1 periodico, 64 monografie

Accessibilità

Consultabile.

Descrizione

Il fondo è composto esclusivamente da fotografie del padre di Lucia Camellini e del sindacato autoferrotranvieri di Parma.

Note

Depositato nel febbraio 2018; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Fotografie – manifestazioni, Cgil

69 monografie, 104 manifesti (1972-1991)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Contiene manifesti prodotti prevalentemente dal Pci in occasione di campagne elettorali o di ricorrenze come il 25 aprile o la festa della donna, e di altre organizzazioni politiche della nuova sinistra come Democrazia proletaria o Pdup per il comunismo.

Note

Depositato a Parma il 24 settembre 2005; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Partiti politici – Pci

Nuova sinistra – DP, Pdup

Fondo Valerio Cervetti – 3 buste , 4 periodici, 3 monografie (1967 – 1995)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

La documentazione comprende documenti prodotti dal movimento studentesco di Bologna nei primi anni settanta, dal CDRP, dal movimento dei soldati, dal Partito comunista italiano, dal Comune di Parma, dalla Regione Emilia Romagna, dalla CGIL, dall’ANPI, dal PDS, documentazione sui cattolici e la sinistra, alcuni libri, opuscoli e riviste.

Note

Depositato a Parma nell’estate 2010; buono stato di conservazione. Nuovo deposito autunno 2010.

Parole chiave

68

Antifascismo

Antimperialismo

Cultura

Dissenso cattolico

Elezioni

Internazionalismo

Lotte dei lavoratori

Lotte sociali

Movimento dei soldati

Movimento studentesco

Sinistra rivoluzionaria

Sindacati – Cgil

Guarda l’inventario Fondo Valerio Cervetti

Fondo Antonio Chiari – 3 buste, 40 periodici, 24 monografie (1969 – 1994)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Contiene numerose riviste legate all’area della controcultura degli anni 70 e del movimento del 1977 (come “A/Traverso”, “Re nudo”, “Zut”, “Il pane e le rose” “Il male”, etc), a quella dell’autonomia (come “Autonomia” e “Rosso”) e circa una settantina di numeri unici di fanzine e fogli di movimento distribuiti tra la metà e la fine degli anni Settanta. Contiene inoltre una busta con documentazione relativa alla lotta nelle carceri, opuscoli congressuali di Lotta continua e volantini del movimento del 1977. Si segnalano cd di immagini e filmati relativi a diverse manifestazioni degli ultimi anni: Vicenza 17 febbraio 2007, Genova 17 novembre 2007; manifestazione studentesca di Parma contro la riforma Gelmini (30 ottobre 2008), Cortei a Milano per lo sgombero del Cox 18- Archivio Primo Moroni (24 gennaio 2009).

Note

Depositato a Parma il 24 novembre 2006; buono stato di conservazione. Nuovo deposito primavera 2009.

Parole chiave

77

Controcultura

Sinistra rivoluzionaria – LC

Antiglobalizzazione – Genova

Lotte sociali – Carceri, Centri sociali

Fondo Luisa Chierici – 1 fasc. (1974-1975)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene, riprodotti in fotocopia, documenti relativi all’occupazione, nel maggio 1975, della ditta Ari di Parma, azienda cartotecnica con più di cento maestranze a maggioranza femminile collegata al Gruppo Bormioli; l’occupazione da parte delle lavoratrici è avvenuta in seguito alla chiusura dell’azienda dopo un mese dall’avvio della vertenza per il contratto di lavoro aziendale.

Note

Depositato a Parma il 18 marzo 2005; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Lotte dei lavoratori – Bormioli Rocco

Guarda l’inventario del fondo di Luisa Chierici

Paola Chierici – 1 fascicolo (1990 – 1996)

Accessibilità

Consultabile.

Descrizione

Il fondo contiene un numero di “Sottosopra”e alcuni opuscoli riguardanti la politica, l’insegnamento e l’immaginario femminile.

Parole chiave

Donne – femminismo

Fondo Luigino Ciotti – 1 fasc., 3 periodici (1981 – 2005)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene materiale relativo all’attività della sezione “valle umbra” di Democrazia Proletaria, prevalentemente negli ultimi anni 80 /inizi ‘90: alcune copie dei periodici «Foglio rosso» e «Primomaggio»,  volantoni e fotocopie di documenti e liste di candidati di Democrazia Proletaria alle regionali umbre e alle comunali di Foligno, Cannara, Assisi e Perugia, un volantone che riassume le iniziative del circolo culturale Primomaggio di Bastia umbra dalla fondazione (1991, nato per iniziativa dell’omonima rivista) al 2005.

Note

Depositato a Parma il 19 marzo 2011; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Sinistra rivoluzionaria – Dp

Guarda l’inventario del Fondo Luigino Ciotti

Fondo Antonio Coico1 busta (1969  – 2009), 7 periodici, 6 monografie

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo è costituito per la maggior parte da vari documenti, stampati o ciclostilati, volantini, opuscoli, bollettini di varie organizzazioni politiche nelle quali Antonio Coico ha militato a partire dagli anni settanta fino al 2009: Movimento Studentesco e Movimento Lavoratori per il Socialismo di Parma e di Milano, PDS, DS e PD di Traversetolo (Parma). Contiene anche materiale di gruppi della sinistra attivi a Parma e, in particolare, a Milano negli anni ‘70, appunti e dattiloscritti di Antonio Coico, fotografie di manifestazioni.

Antonio Coico ha depositato presso il CSM anche alcuni periodici: «Vogliamo tutto»; «Democrazia e diritto»; «Quale Giustizia»; bollettini, opuscoli e mensili del Movimento studentesco di Milano, in particolare della Facoltà di Scienze e Agraria; «Realismo. Bimestrale di critica e d’orientamento artistico e culturale».

Note

Depositato a Parma nel 2017; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Partiti politici – PCI, PDS, DS

Sinistra rivoluzionaria – MS, MLS

Guarda l’inventario del Fondo Antonio Coico

Fondo Carlo Concari -2 buste (1955 – 2002) , 9 monografie, 5 periodici

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

La documentazione è piuttosto eterogenea e comprende documenti sindacali manifesti

prodotti in prevalenza da Pdup, Mls e Pci tra il 1970 la fine degli anni ’80, una selezione di articoli di giornale sul 1968, sulla guerra in Iraq, sul G8 di Genova, materiali prodotti da “il manifesto”, e alcune riviste. Contiene inoltre documenti dei centri sociali e circoli del proletariato giovanile degli anni ‘70/’80.

Note

Depositato nel 2013 presso il Csm; buono stato di conservazione. Inventario redatto nel 2016.

Parole chiave

68

Antifascismo

Antimperialismo

Cultura

Elezioni

Internazionalismo

Lotte dei lavoratori

Lotte sociali

Movimento studentesco

Neofascismo

Sinistra rivoluzionaria – Dp, Pdup, Il manifesto

Partiti politici – Pci , Psiup

Referendum

Sindacati

Guarda l’inventario del fondo di Carlo Concari

Fondo Giacomo Conserva – 1 fascicolo, 7 periodici, 6 monografie (1975-2007)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Contiene un fascicolo di fogli del movimento del ‘77 parmense e alcune riviste legate all’area della controcultura e dell’autonomia, tra cui «Waves», rivista prodotta dal collettivo di Radio Area con scritti sulla scena musicale contemporanea, e volantoni satirici a cura del collettivo Crampi di Parma. Inoltre vi sono riviste dell’area bolognese, tra cui «Antitesi», «Terzonda»  e «A/Traverso»  rivista underground fondata a Bologna nel 1976 e nata per iniziativa di un collettivo omonimo sviluppatosi all’interno dell’ambiente universitario bolognese (molti membri del quale facevano parte del nucleo redazionale di Radio Alice).

Di Giacomo Conserva è  presente anche un fondo virtuale, composto da dattiloscritti digitalizzati, in particolari risalenti al periodo 1968- 1980, alcuni destinati alla pubblicazione su riviste o distribuiti nel movimento, e uno scritto di ricerca sulla figura di Bernward Vesper, sulla sua vita e sul suo libro Die reise (trad. it. Il viaggio, Feltrinelli, Milano 1980)

Note

Depositato a Parma il 15 giugno 2004, buono stato di conservazione.

Parole chiave

77 – Bologna, Parma

Controcultura

Guarda l’inventario del Fondo Giacomo Conserva

Fondo Giovanni Covati – 1 fasc. (1973 – 2005)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Contiene due testimonianze di lavoratori della vetreria Bormioli Rocco di Parma, e, riprodotti in fotocopia, articoli di giornale, documenti e volantini sulle lotte dei lavoratori alla Bormioli Rocco tra il 1973 e il 1983, prodotti dal consiglio di fabbrica della Bormioli Rocco, da alcune sezioni e cellule del Pci di Parma, da Lotta continua, dal Comitato antifascista “Mario Lupo”.

Note

Depositato a Parma il 19 novembre 2011; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Lotte dei lavoratori – Bormioli Rocco

Guarda l’inventario del Fondo Giovanni Covati

Fondo Flavia Corradi – 3 buste

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Note

Depositato a Parma nel 2018; buono stato di conservazione

29 periodici, 450 monografie (1950-)

Descrizione

Contiene numerosi volumi e riviste – sia cessate che correnti – raccolti dall’associazione omonima, che dal 1997 si occupa di ricerche e approfondimenti teorici sulla storia del movimento operaio democratico del Novecento. Il patrimonio comprende riviste come “Bandiera rossa”, “Praxis”, “Critica marxista”, “Umanità nova”, “Operai contro”, “La contraddizione” e molti altri bollettini su temi sindacali, della sinistra antagonista o legati a Rifondazione comunista. Si inserisce in un arco cronologico che parte dal 1950 e non è ancora chiuso.

Note

Depositato a Parma il 24 giugno 2002; buono stato di conservazione.

D-F-G

Fondo Mario D’Alfonso – 33 fotografie (1972 – 1973)

Accessibilità

Consultabile.

Descrizione

Il fondo di Mario D’Alfonso consiste nelle scansioni di fotografie dei primi anni Settanta, riguardanti, in particolare, gli striscioni di diversi gruppi politici nel corso di manifestazioni a Milano, Torino e Parma. Vi sono inoltre alcuni scatti di Giovanna Marini e di Ivan Della Mea in concerto, di Pino Masi, Giorgio Gaslini e Pietro Valpreda.

Note

Depositato il 7 marzo 2014.

Parole chiave

Nuova sinistra

Sinistra rivoluzionaria

Cultura – Musica

Fondo Gigi Dall’Aglio 2 bb., 2 periodici, 10 manifesti (1966 – 1975)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

L’archivio di Gigi Dall’Aglio contiene materiale raccolto durante la sua attività di attore e drammaturgo nel Cut, nel Festival internazionale del teatro universitario di Parma e nella Compagnia del collettivo: diverse edizioni della rivista di teatro sperimentale «Teatro festival», depliant dei programmi del Festival internazionale del teatro universitario di Parma, copioni, calendari delle rappresentazioni e canzonieri, stampe e negativi fotografici, diversi documenti organizzativi interni al Cut di Parma, articoli di giornale, volantini relativi al progetto di decentramento teatrale svolto dalla Compagnia del Collettivo nei quartieri di Parma in collaborazione con l’Arci negli anni ‘70.

Note

Depositato a Parma il 19 novembre 2001; buono stato di conservazione.

Bibliografia

M. Becchetti, Il teatro del conflitto. La compagnia del Collettivo nella stagione dei movimenti. 1968-1976, Odradek, Roma 2003.

Parole chiave

Teatro – Cut, Fitu

Guarda l’inventario del Fondo Gigi Dall’Aglio

Fondo Guglielmo Dall’Asta – 1 fasc. (1969-1977)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo Dall’Asta contiene materiale relativo alle Lotte dei lavoratori all’interno delle ditte Bormioli, in particolare la Bormioli Luigi, tra il 1970 e il 1977. Il materiale comprende volantini e comunicati ma anche documenti di natura strettamente sindacale, prodotti dal consiglio di fabbrica della Bormioli Luigi, dai sindacati che sostenevano le vertenze e dal coordinamento regionale dei sindacati di lotta. In un sottofascicolo è raccolto materiale, relativo alle Lotte dei lavoratori, prodotto dal Pcd’I(m-l) di Parma, e il bollettino della sezione. Inoltre sono presenti alcuni volantini delle sezioni del Pci “Fava” e “Bonazzi” di Parma.

Note

Depositato a Parma l’11 ottobre 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Lotte dei lavoratori – Bormioli Luigi

Sinistra rivoluzionaria – Pcd’I(m-l)

Guarda l’inventario del fondo di Guglielmo Dall’Asta

Fondo Alberto Dazzi – 2 fascc.(1967 – 1975); 13 periodici (1967-1980)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo Alberto Dazzi documenta l’attività politica di alcune organizzazioni della Sinistra rivoluzionaria tra la fine degli anni 60 e i primi anni 70: in particolare nel primo fascicolo è conservato materiale del Psiup, del Pdup e del gruppo del Manifesto, prevalentemente rispetto all’attività politica nella provincia di Parma ma con alcuni documenti di altre province e nazionali. Il materiale è composto di documenti politici, volantini, bollettini, periodici e lettere circolari agli iscritti. Nel secondo fascicolo il materiale si riferisce a diverse organizzazioni: vi sono documenti delle mobilitazioni studentesche del 68 a Parma, relativi alle occupazioni dell’Università e della Cattedrale (con numeroso materiale del Movimento studentesco universitario e del gruppo del dissenso cattolico I Protagonisti), e documenti che attestano l’attività di alcune realtà politiche nella provincia di Parma soprattutto nel 1971, in sostegno all’operato antipsichiatrico dell’assessore Mario Tommasini, in seguito all’assassinio di Mariano Lupo, relativi alle rivendicazioni operaie nelle fabbriche Luciani e Salvarani, relativi all’iniziativa del Doposcuola autonomo del quartiere San Leonardo. Si tratta prevalentemente di volantini, circolari, periodici e tessere associative.

Note

Depositato a Parma il 2 ottobre 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Partiti politici – Psiup

Sinistra rivoluzionaria – Il manifesto; Pdup

Movimento studentesco

Fondo Mauro Dazzi7 buste, 7 monografie, 16 periodici (1967 – 2014)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Mauro Dazzi, insegnante di lettere in pensione, ha organizzato e inventariato di persona il suo archivio, frutto di una raccolta selettiva nell’arco di un cinquantennio. Nel fondo sono conservati i documenti essenziali delle mobilitazioni delle comunità di base (in particolare il gruppo dei Protagonisti) e degli studenti di Parma tra il 1968 e il 1970 e della nascita di gruppi di ricerca e partiti della Sinistra rivoluzionaria, tra cui in particolare il Manifesto e il Pdup-pc. Gran parte della documentazione inoltre è relativa all’attività di insegnante, in cui si trovano documenti sindacali, programmi e progetti didattici, materiale sulle riforme del sistema scolastico e sulla formazione degli insegnanti e vari appunti personali. Il fondo, ordinato cronologicamente, attesta anche la formazione di nuovi soggetti politici dal 2012, tra cui Parma Bene comune e il gruppo Alba.

Note

Depositato a Parma, con incrementi periodici, a partire dal  23 gennaio 2009; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Antifascismo

Antimperialismo

Cultura

Dissenso cattolico

Elezioni

Internazionalismo

Lotte dei lavoratori

Lotte sociali

Movimento studentesco

Neofascismo

Nuova sinistra

Partiti politici

Referendum

68

Sindacati

Fondo Cristina De Bernardis – 1 fasc. (1977 – 1979)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene volantini ciclostilati a cura del Collettivo Femminista, del Coordinamento Femminista, degli Studenti democratici e antifascisti del Liceo Marconi di Parma e del Coordinamento dei Collettivi Femministi – Udi Parma.

Note

Depositato a Parma il 20 marzo 2005; buono stato di conservazione

Parole chiave

Donne – Udi, femminismo

Studenti – scuole superiori

Guarda l’inventario del Fondo Cristina De Bernardis

Fondo Emilio De Caroli – 1 b.; 8 periodici (1972 – 1991)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

L’archivio di Emilio De Caroli contiene materiale divulgativo di Lotta Continua, tra cui ciclostilati, relazioni, documenti preparatori a congressi e tagliandini per la sottoscrizione al giornale, del periodo compreso tra il 1972 e il 1980. Inoltre contiene numerosi inserti e ritagli da Lotta continua tra il 1977 e il 1990, e inserti de l’Espresso sulla storia fotografica del Partito Comunista, Contiene anche dossier sulle agitazioni studentesche del 1975 negli istituti tecnici di Parma, materiale del Comitato di lotta per la casa e opuscoli antimilitaristi anarchici e di Lotta continua.

Con il fondo è stata depositata anche la collezione completa di «Lotta Continua» e altre riviste e documenti legati all’area della Sinistra rivoluzionaria. Nel marzo 2010 un nuovo versamento ha arricchito il fondo di una decina di dischi 45 giri pubblicati da Lotta continua.

Note

Depositato a Parma il 19 luglio 2004; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Sinistra rivoluzionaria – Lotta continua

Studenti – scuole superiori

Fondo Silvio Di Fazio – 1 b. (30 album) , 14 monografie (1960 – 1980)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Contiene una consistente mole di fotografie di manifestazioni di piazza, raduni giovanili (come quello dell’isola di Wight del 1970), concerti e spettacoli teatrali, sia locali che nazionali. Copre un arco cronologico compreso tra il 1960 e il 1980.

Note

Depositato a Parma il 3 gennaio 2008; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Cultura – musica

Teatro

Fondo Silvia Federici – 2 fascicoli., 19 periodici, 254 monografie (1988-1999)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene opuscoli e periodici in inglese sulla disobbedienza civile e sull’attivismo politico americano degli anni Novanta, con articoli di Silvia Federici e George Caffentzis; inoltre un dossier di fine anni ‘80 relativo sul dibattito intorno all’amnistia ai brigatisti incarcerati. Contiene anche, catalogati a parte, libri e riviste sul movimento operaio e femminista italiano negli anni Settanta, tra cui «Metropoli», «Primo maggio» e «Quaderni piacentini».

Note

Depositato a Parma il 15 gennaio 2005; buono stato di conservazione.

Bibliografia

S. Federici, Salario contro il lavoro domestico, a cura del Collettivo femminista napoletano per il salario al lavoro domestico, Napoli 1976; S. Federici, Il grande Calibano: storia del corpo sociale ribelle nella prima fase del capitale, F. Angeli, Milano 1984.

Parole chiave

Lotta armata – carcere

Marxismo Usa

Guarda l’inventario del Fondo Silvia Federici

Fondo Simonetta Ferrari – 1 fascicolo (1973 – 1976)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile

Descrizione

Il fondo contiene alcuni periodici e una raccolta di volantini distribuiti davanti al liceo Marconi in particolare nel 1974 e riguardanti prevalentemente le lotte internazionaliste, per la Grecia, la Palestina, l’Iran, l’Indocina, il Comitato antifascista – antimperialista di Parma.

Note

Depositato il 2 ottobre 2018; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Internazionalismo – Grecia, Palestina, Iran

5 manifesti (1970-1979)

Descrizione

Contiene alcuni manifesti di spettacoli del collettivo teatrale Nuova scena disegnati da Emanuele Luzzati.

Note

Depositato a Parma il 24 ottobre 2001; buono stato di conservazione.

Fondo Mario Gastaldi – 1 b. (1990 – 1999)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo contiene documenti e volantini del Laboratorio politico marxista Ombre Rosse (composto dai giovani del Partito della Rifondazione Comunista) e edizioni del bollettino periodico “Ombre Rosse”; inoltre contiene relazioni sulle trasformazioni economiche e sociali negli anni 90, manifesti di costituzione a Parma del Laboratorio marxista (1997), copie di atti per la diffusione del periodico “Critica e conflitto” e per la costituzione dell’omonima associazione culturale e alcuni volantini anarchici della Fai e dell’Usi di Parma.

Note

Depositato a Parma nel 2001; discreto stato di conservazione.

Parole chiave

Partiti politici – Prc

Anarchici

1 fasc., 18 monografie (1973-1999)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo si compone di volumi e opuscoli di cultura cinematografica degli anni Ottanta e Novanta.

Note

Depositato a Parma nel 2003; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Cinema

Fondo Aldo Gelati – 2 buste, 142 monografie

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Fondo Giorgio Gennari – 1 fasc. (1972)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo contiene principalmente materiale relativo all’attività teatrale del Cut di Parma in occasione della tournèe in Campania e Basilicata di sostegno alla propaganda delle liste locali Pci-Psiup; si tratta di volantini e materiale divulgativo che promuove gli spettacoli rappresentati, intitolati “Canti di lavoro e di protesta”, e di fotografie che riprendono alcuni momenti delle rappresentazioni; inoltre vi sono copie di dattiloscritti che fanno il resoconto dei luoghi dove il Cut ha recitato e della composizione sociale e dell’accoglienza del pubblico, nonché delle spese sostenute e dei compensi ricevuti per la tournèe.

Note

Depositato a Parma il 6 ottobre 2006; buono stato di conservazione.

Bibliografia

M. Becchetti, Il teatro del conflitto. La compagnia del Collettivo nella stagione dei movimenti. 1968-1976, Odradek, Roma 2003.

Parole chiave

Teatro

Fondo Giorgio Ghirarduzzi – 2 buste, 14 periodici (1953-1992)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Contiene documenti sulle mobilitazioni studentesche e operaie a Parma, riguardanti in particolare le lotte di fabbrica e quelle contro la guerra in Vietnam. Si segnala la presenza di alcune fotografie sulla morte e i funerali di Mario Lupo dell’agosto 1972. La documentazione è piuttosto eterogenea e comprende anche pagine e articoli di giornali, supplementi di riviste e settimanali, fascicoli e dispense, volantini, prodotti da partiti della sinistra parlamentare e da gruppi, associazioni o partiti della sinistra extraparlamentare, fotografie, nonché, conservati a parte, manifesti e periodici.

Note

Depositato a Parma il 24 novembre 2004; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Antimperialismo

Fascismo e antifascismo

Internazionalismo

Lotte sociali

Movimento degli studenti

Partiti Politici

Guarda l’inventario del fondo Giorgio Ghirarduzzi

7 buste, 12 periodici, 7 monografie (1974-2012)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Contiene testate di periodici sulle lotte sindacali e di fabbrica dei chimici degli anni Settanta, oltre a diverse copie de “L’Ernesto” (2006-2012) e una rassegna stampa su temi dell’ambientalismo e della giustizia dei primi anni Duemila. Inoltre una raccolta di documenti dell’Associazione Italia – Cuba.

Note

Depositato a Parma il 28 ottobre 2009, con successivi versamenti; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Ambientalismo

Internazionalismo – Cuba

Fondo Massimo Giuffredi, 29 bb.; 486 periodici, 650 manifesti, 1027 monografie, 150 dischi (1949-2016)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Dal fondo emerge una visione eterogenea delle principali istanze e delle lotte avanzate dai gruppi della sinistra extraparlamentare, in particolare del Manifesto/Pdup-pc e della sinistra storica (Pci, Psi), ma anche dei gruppi cattolici e anarchici attivi negli anni sessanta e settanta. Un’altra consistente parte del fondo rappresenta le lotte sociali nazionali e internazionali nell’ambito del lavoro, dell’antifascismo, dell’emancipazione femminile, del pacifismo, dell’ecologismo, documentando gli eventi più salienti della stagione dei movimenti a Parma (dall’occupazione del Duomo alle rivendicazioni operaie alla ditte Salamini, Bormioli, ecc.) e in diverse realtà italiane i cui documenti MG è riuscito a conservare. Inoltre si trova varia documentazione di carattere culturale, riferita a incontri, circoli, istituti, produzioni artistiche e radio libere della scena alternativa italiana, in particolare in ambito teatrale, dal Collettivo Universitario Teatrale di Parma alla Compagnia del Collettivo, alla Comune di Dario Fo.

La professione di insegnante di MG invece lo ha portato a conservare  materiale di natura didattica e sindacale relativo alle istituzioni scolastiche e alla sua vita di cittadino, ad esempio tessere elettorali,di partito e di iscrizione a centri culturali, spille e adesivi.

Nel fondo sono contenuti anche tre archivi di diversi soggetti produttori: il complesso di materiale ricevuto da Silvano Vezzosi, che raccoglie principalmente i documenti delle vertenze dei ferrovieri sostenute dai Comitati di base di Parma e nazionali; il subfondo di un militante del Movimento Studentesco di Milano che traccia gli anni ‘70 delle istanze politiche, sindacali e culturali milanesi. Infine vi è una raccolta di dattiloscritti di Luigi Trombi,  i cui testi di carattere diaristico e letterario offrono una visione personale e narrativa degli anni dal secondo dopoguerra agli anni Settanta. Da segnalare inoltre una rilevante sezione bibliografica comprendente un migliaio di volumi di storia contemporanea, sindacale e politica e la raccolta completa e rilegata del quotidiano “il manifesto”. Il fondo contiene inoltre una considerevole raccolta discografica di musica degli anni Sessanta e Settanta. Copre un arco cronologico compreso tra il 1966 e il 1980.

Note

Depositato a Parma il 20  luglio 2004; buono stato di conservazione.

Bibliografia

M. Giuffredi, Passi di un’oca sperduta nella neve. Congedo previdente, et. al. edizioni, Milano, 2012; M. Giuffredi, Un regime di notabili. Il potere a Parma durante il fascismo, BFS edizioni, Pisa, 2016.

Parole chiave

68

77

Aborto

Anarchici

Antifascismo

Antimperialismo

Cultura

Divorzio

Elezioni

Internazionalismo

Lotte dei lavoratori

Lotte sociali

Donne

Movimento studentesco

Neofascismo

Sinistra rivoluzionaria

Referendum

Sindacati

Teatro

Guarda l’inventario del Fondo Massimo Giuffredi

Fondo Massimo Gorla – 32 bb., 9 periodici, 170 monografie (1957-2005)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene documentazione che testimonia l’attività politica di Massimo Gorla nel Partito Socialista Italiano, nel Partito Comunista Italiano, nei Gruppi Comunisti Rivoluzionari (GCR), in Avanguardia Operaia, in Democrazia Proletaria, nell’Associazione per la Pace, nella Convenzione per l’alternativa. Contiene inoltre documenti congressuali di vari partiti, documenti del mondo sindacale, dei CUB; del movimento studentesco, di Lotta Continua, di Potere Operaio, di collettivi operai, di circoli, dello PdUP, documenti del movimento operaio internazionale.

Il fondo contiene infine manoscritti, lettere ai compagni, carteggi, dispense e materiali per la scuola quadri, un libro inedito, in parte manoscritto di Gorla, fotocopie di articoli di giornale, documentazione relativa all’attività parlamentare di Massimo Gorla (Atti parlamentari,  i discorsi parlamentari tenuti da Gorla alla Camera come rappresentante di Dp tra il 1976 e 1979 e tra il 1983 e 1987.  commissione d’inchiesta, documentazione sul viaggio della delegazione parlamentare in Nicaragua).Comprende anche diversi periodici, tra cui “Critica marxista”, “Avanguardia operaia” e “Democrazia proletaria”, e una ricca raccolta bibliografica di storia politica e di economia politica. Copre un arco cronologico compreso tra il 1957 e il 2005.

Note

Depositato a Parma il 7 marzo 2004; buono stato di conservazione.

Bibliografia

R. Biorcio, I. Farè, J. Haim, M. Longoni, Massimo Gorla un gentiluomo comunista, Sinnos, Roma 2005.

William Gambetta, Democrazia proletaria, Edizioni Punto Rosso, Parma, 2010.

Fabrizio Billi, Cronologia della storia di Democrazia proletaria, in Camminare eretti. Comunismo e democrazia proletaria, da Dp a Rifondazione comunista, Punto rosso, Milano 1996, pp. 9-106.

Fabrizio Billi e William Gambetta, Massimo Gorla, una vita nella sinistra rivoluzionaria, Centro di documentazione Pistoia Editrice, Pistoia 2016.

Parole chiave

68

77

Aborto

Anarchici

Antifascismo

Antimperialismo

Cultura

Divorzio

Elezioni

Internazionalismo

Lotte dei lavoratori

Lotte sociali

Donne

Movimento studentesco

Neofascismo

Sinistra rivoluzionaria – Ao, Dp

Referendum

Sindacati

Teatro

Guarda l’inventario del Fondo Massimo Gorla

Fondo Angiolo Gracci –  1 fasc. (1978-1979)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo è un estratto di quello versato all’Istituto della Resistenza di Firenze. Contiene, riprodotti in fotocopia, documenti e appunti sull’adesione a Democrazia proletaria di Angiolo Gracci (che fu il comandante “Gracco” durante la resistenza e, negli anni Settanta, avvocato difensore nei processi ai militanti della sinistra antagonista colpiti dalla repressione) e del gruppo de “La Resistenza continua”.

Note

Depositato a Parma il 28 novembre 2003; buono stato di conservazione.

Bibliografia

A. Gracci, Brigata Sinigaglia, Roma, Istituto poligrafico dello Stato, 1945 (prima edizione); A. Gracci, La rivoluzione negata. Il filo rosso della rivoluzione italiana, con prefazione di G. D’Agostino, Napoli, La città del sole, 1999.

Parole chiave

Sinistra rivoluzionaria – Dp

L-M

Fondo Adele Lombardi – 20 periodici, 14 libri

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Nel fondo di Adele Lombardi, attiva nel Movimento Liberazione e Sviluppo e nel Comitato antimperialista Cabral sono conservati documenti, opuscoli, periodici e fotografie sulle lotte di liberazione in Mozambico, Angola, Guinea e sulla cooperazione internazionale.

Note

Depositato a Parma il 13 giugno 2018; buono stato di conservazione

Parole chiave

Antimperialismo – lotte di liberazione nazionale

Terzomondismo

13 periodici, 59 monografie, 76 dischi (1968-1999)

Descrizione

Contiene riviste sul movimento femminista negli anni Settanta come “DWF”, “Via dogana” e “Fluttuaria” e volumi sulla storia del movimento operaio e del Novecento. Da segnalare, oltre alla raccolta completa delle opere di Lenin, anche una discreta raccolta discografica di musica degli anni Sessanta e Settanta.

Note

Depositato a Parma il 18 giugno 2004; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Femminismo

Fondo Silvio Malacarne – 4 buste, 15 manifesti (1972 – 1982)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo contiene documenti (articoli di giornale, appunti manoscritti o dattiloscritti, lettere, locandine di spettacoli, numeri di riviste e quotidiani, volantini e altro) sul mondo e le problematiche dell’omosessualità negli anni ’70 e ’80, di cui, a Parma, del collettivo teatrale “KTTMCC” (Kollettivo Teatrale Trousses Merletti Cappuccini e Cappelliere) , sul teatro e la preparazione di alcuni spettacoli e sulla programmazione di varie rassegne cinematografiche, soprattutto di cineforum di Roma.

Note

Depositato a Parma il 4 marzo 2009; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Controcultura

Movimento omosessuali

Guarda l’inventario del fondo di Silvio Malacarne

Fondo Sergio Manghi –  2 buste (1972-1981)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo rispecchia alcuni aspetti salienti dell’attività del gruppo del Manifesto di Parma, anche in relazione ai congressi e agli avvenimenti politici, sociali e sindacali di rilevanza nazionale, e gli anni dell’avvicinamento e unificazione con il Pdup. Vi si trova anche materiale della seconda metà degli anni ‘70, in particolare relativo al dibattito sugli effetti della Legge Reale e sul referendum per la sua abrogazione, sul dibattito politico successivo alla morte di Aldo Moro. Inoltre contiene materiale elettorale relativo alle liste Pdup per le elezioni amministrative di Parma e Fidenza e numerosi documenti di interesse interno al partito in merito alla sua proposta ed evoluzione politica. Percorre in particolare, tramite volantini, comunicati e materiale di comunicazione interna agli iscritti e ai direttivi, gli aspetti organizzativi interni al gruppo del Manifesto e del Pdup-pc, nonché le riflessioni e i processi critici di natura personale e assembleare preliminari alla redazione dei documenti e delle relazioni politiche. Si segnalano per questo aspetto numerosi appunti, osservazioni personali e bozze dattiloscritte prevalentemente di Sergio Manghi o di altri militanti.

Note

Depositato a Parma il 26 marzo 2008; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Sinistra rivoluzionaria – Il Manifesto, Pdup

77

Guarda l’inventario del Fondo Sergio Manghi

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo contiene manifesti e periodici (tra cui il Calendario del popolo dell’immediato dopoguerra) e volumi sulla storia d’Italia, dell’Unione sovietica e testi politici.

Note

Depositato a Parma il 9 aprile 2013, buono stato di conservazione.

Fondo Dunia Martinoli1 busta, 3 periodici (1975 – 1990)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo è composto da alcuni opuscoli delle edizioni Stampa Alternativa sul tema dell’aborto a partire dal 1975 e a seguito della legge 194 (1978); inoltre opuscoli e manuali a cura di collettivi femministi milanesi e romani sui diritti e sulla salute della donna e sulla sessualità. Contiene anche i materiali del convegno “Le mille e una donna” svoltosi a Milano il 4 marzo 1990.

Note

Depositato a Parma nel 2017; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Aborto – legislazione

Movimenti delle donne – femminismo

1 b., 2 monografie, 2 periodici (1980 – 2010)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

La documentazione è piuttosto eterogenea e comprende articoli e pagine di giornale sui fatti del G8 di Genova, documenti sulla vertenza dei Call center di Parma, documenti sull’attività della parrocchia di santa Cristina in favore dei migranti, documenti sul centro sociale Mario Lupo e sul suo sgombero nel 2005, riviste dell’area cattolica di sinistra degli anni 2000

Note

Depositato a Parma il 31 ottobre 2012, buono stato di conservazione.

Parole chiave

Antirazzismo
G8
Immigrazione
Lotta armata
Lotte dei lavoratori
Pacifismo
Speculazione edilizia

Guarda l’inventario del fondo Alberto Marzucchi

2 buste, 7 monografie (1975-2009)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

I documenti che compongono il fondo testimoniano le attività svolte presso il “Centro socioterapeutico F. Santi” di Parma tra il 1975 e il 1981 da parte sia degli ospiti che degli operatori del Centro. Si tratta di materiale eterogeneo suddiviso in due buste: la prima contiene l’impaginazione del fotoromanzo composto con gli ospiti del Centro, poster, fotografie e articoli di giornale sullo spettacolo teatrale” La patente”, la raccolta del periodico “L’Ospite illustrato”, manoscritti, CD e DVD; la seconda busta contiene due pubblicazioni e la tesi di laurea di Luigia Mazzola.

Note

Depositato a Parma nel marzo 2009, buono stato di conservazione.

Parole chiave

Psichiatria

Guarda l’inventario del fondo di Luigia Mazzola

Fondo Luciano Mazzoni – 9 buste, 3 periodici (1965-1995)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Contiene riviste e materiale documentario del Movimento politico dei lavoratori di Parma, raccolto e conservato dal Centro di documentazione “G. Picelli” di Parma. Copre un arco cronologico compreso tra il 1970 e il 1991. Contiene inoltre un opuscolo sul dissenso cattolico prodotto dal Circolo di cultura politico-sociale “E. Mattei” di Langhirano nell’aprile 1965 e un numero di “Rivolta cristiana” del 1969. Il fondo conserva anche una busta con materiale del Centro documentazione “Guido Picelli” di Parma.

Note

Depositato a Parma il 26 gennaio 2001; buono stato di conservazione. Nuovo deposito 27 dicembre 2007.

Parole chiave

Religione – dissenso cattolico

Guarda l’inventario del fondo di Luciano Mazzoni

Fondo Marco Melotti – 19 buste, 389 periodici, 440 monografie, 35 opuscoli [1968 – 1995]

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Note

Il fondo è stato depositato a Parma nell’ottobre 2017; buono stato di conservazione

Fondo Giancarlo Merlini – 1 fasc. (1967-2004)

Accessibilità

Odinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene documenti, fotografie di repertorio, volantini, monografie riguardanti le attività svolte all’interno della fabbrica Bormioli Rocco e in particolar modo le lotte che Giancarlo Merlini ha portato avanti all’interno dell’azienda in qualità di lavoratore e rappresentante sindacale alla vetreria. È presente anche una raccolta di caricature intitolata “Historia della Bormioli Rocco” a cura di Orlandini Orlando.

Note

Depositato a Parma il 20 novembre 2007; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Lotte dei lavoratori – Bormioli Rocco

Guarda l’inventario di Giancarlo Merlini

Fondo Gian Giacomo Migone – 2 buste, 1 periodico (1963-1979)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Contiene, riprodotti in fotocopia, documenti e appunti personali raccolti da Migone – che è stato dirigente del Pdup, poi di Democrazia proletaria e, più recentemente, senatore per l’Ulivo e professore ordinario di Storia dell’America Settentrionale alla facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Torino – durante le riunioni e le assemblee dei gruppi dirigenti del Pdup (1972-1974), del Pdup per il comunismo (1974-1976) e di Democrazia proletaria (1976-1979).ILa tipologia del materiale è piuttosto eterogenea: sono presenti resoconti di assemblee e riunioni, corrispondenza politica, appunti personali per discorsi, bozze di articoli, documenti di partito (interni e pubblici), volantini, pagine di quotidiani e riviste e qualche manifesto.

Note

Depositato a Parma il 26 novembre 2004; buono stato di conservazione.

Bibliografia

G. Migone, Problemi di storia nei rapporti tra Italia e Stati Uniti, Rosenberg & Sellier, Torino 1971; G. Migone, I banchieri americani e Mussolini. Aspetti internazionali della quota novanta, Rosenberg & Sellier, Torino 1979; G. Migone, Gli Stati Uniti e il fascismo: alle origini dell’egemonia americana in Italia, Feltrinelli, Milano 1980

Parole chiave

Sinistra rivoluzionaria – Dp

Internazionalismo

Storia dell’America settentrionale

Guarda l’inventario del Fondo Gian Giacomo Migone

Fondo Emilio Molinari –  1 fasc. (1972 – 1975)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo Emilio Molinari contiene bollettini, periodici e documenti congressuali del movimento milanese e della segreteria nazionale dei Comitati unitari di base, vicini ad Avanguardia operaia. In particolare sono presenti documenti del Cub dell’azienda Borletti, degli organismi di base della Fiat-Rivalta e del gruppo impiegati Fiat-Mirafiori. Inoltre il fondo conserva “Liradiddio”, pubblicazione di vignette satiriche di Pino Zac a cura del Psi.

Note

Depositato a Parma il 26 novembre 2004; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Lotte dei lavoratori – Cub

Guarda l’inventario del Fondo Emilio Molinari

Sandra Montani – 1 fascicolo (1996 – 2009) , 2 monografie, 12 periodici

Descrizione

Contiene stampe di articoli tratti dal sito della Libreria delle Donne di Milano, articoli culturali e sulle donne tratti dall’Unità, il Manifesto, La Repubblica, Il Corriere della sera, Vanity, appunti e scritti.

Note

Depositato a Parma il 12 aprile 2018 – buono stato di conservazione

Parole chiave

Donne – femminismo

Fondo Ennio Mori – Daniela Barbieri – 1 busta, 1 monografia (1971 – 1980)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo è costituito per la maggior parte da documenti, a stampa o ciclostilati, relazioni politiche, opuscoli, interni e di propaganda, del Movimento studentesco di Parma e Milano e del Movimento Lavoratori per il Socialismo dal 1972 al 1980. Alcuni documenti riguardano il Pdup  e altre formazioni politiche della Sinistra rivoluzionaria presenti in quegli anni.

Note

Depositato a Parma nel novembre 2017; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Sinistra rivoluzionaria – Pdup, Mls

Movimento studentesco – Parma, Milano

Guarda l’inventario del fondo Mori-Barbieri

Fondo Antonio Moroni – 1 fasc. (1969)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.  Inventariato.

Descrizione

I documenti nel fondo Moroni sono prodotti dal Movimento Studentesco della Facoltà di Scienze dell’Università di Parma; si tratta di volantini, opuscoli e il giornale del MS «Alternativa» raccolti per un volantinaggio informativo successivamente all’occupazione della facoltà (1969), per esprimere i risultati dell’occupazione, le problematiche da affrontare e la posizione del MS nelle lotte politiche e sociali in Italia e internazionali.

Note

Donato il 15 giugno 2004; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Movimento studentesco – Parma

N-P-Q

Maria Neva – 1 fascicolo (2009 – 2013), 30 monografie

Accessibilità

Consultabile.

Descrizione

Il fondo è composto esclusivamente da fotografie di manifestazioni e presidi svoltesi a Parma tra il 2009 e il 2013. è presente anche la fotocopia di una fotografia della sfilata dei partigiani il 25 aprile 1945.

Note

Depositato il 21 gennaio 2017, con un nuovo versamento nel febbraio 2018.

Parole chiave

Fotografie – manifestazioni

Fondo Pier Paolo Novari – 2 fascc., (1963-1982)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo contiene prevalentemente documenti dell’area della Sinistra rivoluzionaria vicina al Pcd’I(m-l), tra cui volantini, lettere circolari, relazioni, opuscoli, edizioni e supplementi a «Nuova unità». Del territorio parmense sono presenti documenti del collettivo Politica leninista. Un sottofascicolo contiene materiale divulgativo del Pci. Il materiale è soprattutto della fine degli anni ‘70. Da segnalare gli atti del Convegno dei Circoli giovanili di Milano del 1974. Contiene anche diversi numeri di  «Viet Nam», bollettini dell’ambasciata italiana della Repubblica socialista del Vietnam e di «Novosti – Agenzia di stampa dell’URSS» (1979).

Note

Depositato a Parma il 25 ottobre 2004; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Pci

Sinistra rivoluzionaria – Pcd’I (m-l)

Guarda l’inventario del fondo Pier Paolo Novari

Fondo Enrico Padovan – 1 busta, 8 periodici, 23 monografie (1976-1990)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo documentario di Enrico Padovan riguarda principalmente il Movimento studentesco della Pantera ‘90 dell’Università di Parma. La documentazione, in gran parte comunicati, fax, volantini e documenti critici alla legge Ruberti (9 maggio 1989, volta alla riforma del sistema di ateneo in senso privatistico), si concentra cronologicamente nei primi mesi del 1990: in questo periodo si costituiscono in molti atenei italiani assemblee e comitati del Movimento studentesco, che occupano le facoltà e si coordinano principalmente attraverso una rete fax. Vi sono anche documenti preparati intorno alla prima e alla seconda Assemblea nazionale (26 febbraio e 4 marzo 1990) del Movimento studentesco e vari comunicati critici sull’andamento delle discussioni assembleari. Il fondo comprende anche gli atti di un “Seminario sul social-imperialismo” del 1976 e del “Convegno sulla repressione” di Milano del 1981. Inoltre, catalogati a parte, vi sono riviste e libri riguardanti l’attività del Partito comunista italiano su temi sindacali, o legati a Rifondazione comunista e altri legati prevalentemente all’area dell’autonomia.

Note

Depositato a Parma il 18 novembre 2004; un nuovo deposito è stato effettuato il 22 marzo 2016 e comprende documenti sul Movimento della pantera; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Movimento studentesco – Pantera

Guarda l’inventario del Fondo Enrico Padovan

Fondo Giorgio Palamidesi – 1 busta, 52 monografie (1977 – 2004)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventario parziale.

Descrizione

Il fondo Giorgio Palamidesi contiene documenti sulla lotta armata degli anni Settanta, estratti di monografie e saggi e contributi di vari autori, in italiano e in inglese riguardo agli studi postcolonialisti, sviluppo sostenibile e globalizzazione e un numero della rivista anarchica inglese “Freedom Press”.

Note

Depositato a Parma nel 2012; buono stato di conservazione. Nuovo deposito nel 2016.

Fondo Andrea Palazzino – 1 busta (1988 – 1997), 27 periodici, 107 monografie

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo contiene alcune relazioni e documenti di Democrazia Proletaria tra fine anni ‘80- inizi ‘90, relazioni e materiale preparatorio per seminari e incontri di studio del Laboratorio politico culturale Ombre Rosse, collettivo studentesco del Prc di Parma e alcuni numeri del periodico autoprodotto “Ombre Rosse”. Contiene anche alcuni numeri di riviste tra cui “Limes” e “Micromega” pubblicati tra il 1980 e il 2005 e un centinaio di volumi editi tra gli anni Settanta e Duemila, raccolti negli anni senza un criterio sistematico.

Note

Depositato a Parma il 18 novembre 2004, con alcuni versamenti successivi; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Partiti politici – Dp, Prc

Fondo Armando Palazzino – 1 fasc. (1957 – 1962)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo Armando Palazzino contiene materiale relativo alle edizioni V-VI-VII-IX-X del Festival Internazionale del Teatro universitario, organizzato dal Cut tra il 1957 e il 1962. Si tratta prevalentemente degli opuscoli di presentazione del festival, contenenti i calendari di programmazione e informazioni relative agli spettacoli e alle compagnie aderenti, provenienti da tutta Europa e dagli Stati Uniti. Inoltre nel fondo sono presenti articoli di giornale relativi agli avvenimenti e ai retroscena di alcune edizioni e opuscoli di festival di teatro universitario svoltisi in Belgio e in Polonia, oltre all’opuscolo di presentazione del circolo “El Trascacho” di Barcellona.

Note

Depositato a Parma il 7 luglio 2003; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Teatro – Cut

Fondo Mario Palazzino – 2bb., 6 monografie, 4 periodici (1991-2006)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Contiene documenti relativi all’attività della sezione “Fava” del partito della Rifondazione comunista; materiale prodotto e raccolto dal laboratorio marxista “Ombre rosse” e dall’associazione Critica e Conflitto dagli anni Novanta ai primi anni Duemila. Da segnalare anche un fascicolo di materiale e documenti preparatori ad un articolo sull’assassinio di Attila Alberti e Luciano Filippelli, avvenuto a Parma nel 1950. Contiene anche alcune copie di periodici e libri raccolti negli anni senza un criterio sistematico.

Note

Depositato a Parma il 7 luglio 2008; buono stato di conservazione.

Bibliografia

M. Palazzino, E la fame è brutta consigliera. Parma, primavera 1950: la morte degli operai Attila Alberti e Luciano Filippelli, «Critica e conflitto», n. 3, marzo 2000; M. Palazzino, Da prefetto Parma a gabinetto ministro interno, Silva, Parma 2002; M. Palazzino, L’occhio del governo. Sottoprefetti e governatori nei ducati parmensi dalla dominazione francese all’Unità d’Italia (1805-1860), Diabasis, Reggio Emilia 2004.

Parole chiave

Partiti politici – Prc, Ombre rosse

Marxismo – Critica e conflitto

Fondo Maurizio Palladini – 1 busta, 16 monografie ([1948] – 2002)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo, ordinato e schedato da Maurizio Palladini, è suddiviso in due blocchi: il primo riguarda prevalentemente il socialismo parmense dei primi anni del Novecento, e contiene materiale donato a M.P. da alcuni esponenti socialisti, databile tra fine anni ‘30 e fine anni ‘50: vi è ad esempio corrispondenza da Giovanni Faraboli a un giovane socialista fontanellese e documenti relativi alla sua storia, opuscoli appartenuti a socialdemocratici fidentini e salsesi di carattere biografico e commemorativo; contiene inoltre articoli di Maurizio Palladini apparsi su «L’idea» e sull’«Avanti!». Il materiale del secondo blocco è invece raccolto personalmente da Maurizzio Palladini durante la sua attività politica negli anni ’80 e ’90 all’interno del Partito Radicale e del PSI: contiene statuto, tessera e un opuscolo del Partito Radicale del 1986. Inoltre vi sono atti di convegni del Centro studi per il Cristianesimo sociale, opuscoli dell’Unione Democratica Amici d’Israele e sul tema dei rapporti tra socialismo e massoneria. Inoltre vi è una miscellanea di stampe anastatiche di opuscoli di Andrea Costa e Alceste de Ambris e opuscoli databili tra 1946 e 2002 di area socialista e socialdemocratica.

Note

Donato al CSM il 6 febbraio 2013; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Partiti politici – Psi , Psdi

1 busta, 38 periodici, 419 monografie (1979-1984)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile

Descrizione

Contiene, riprodotti in fotocopia, documenti, appunti ed articoli manoscritti riguardanti il movimento dei Cristiani per il socialismo. Il fondo contiene anche un consistente numero di volumi e di tesi di laurea e di dottorato discusse presso la facoltà di Lettere e filosofia, Scienze politiche, Scienze della Comunicazione e Conservazione dei beni culturali dell’Università degli studi di Parma.

Note

Depositato a Parma il 24 maggio 2003; buono stato di conservazione. Nuovo deposito 20 novembre 2012.

Parole chiave

Movimento cattolico

3 bb. (1968-1972)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Comprende le riproduzioni in fotocopia del materiale documentario e dei periodici raccolti in occasione della ricerca sul biennio 1968-1969 a Parma, confluita nel volume collettaneo Parma dentro la rivolta. Copre un arco cronologico compreso tra il 1968 e il 1972. Contiene anche una ventina di interviste a protagonisti e testimoni dei movimenti di contestazione a Parma dalla fine degli anni Sessanta alla metà degli anni Settanta, raccolte tra il 1999 e il 2001.

Note

Depositato a Parma il 30 ottobre 2000, buono stato di conservazione.

Bibliografia

AA.VV., Parma dentro la rivolta. Tradizione e radicalità nelle lotte sociali e politiche di una città dell’Emilia rossa 1968/69, Punto Rosso, Milano 2000.

Parole chiave

Sessantotto Parma

Fondo Giuseppe Pattini – 10 buste, 1008 periodici, 11 monografie (1946 – 2009)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

L’archivio ha carattere di raccolta e collezione personale di materiale molto vario e si estende cronologicamente nell’arco di sessant’anni, con particolare riferimento al periodo compreso tra gli anni Sessanta fino alla fine degli anni Novanta. Il materiale raccolto è prevalentemente materiale grigio ciclostilato o stampato per la divulgazione o la discussione in assemblea. Numerosi sono i  documenti, periodici e bollettini prodotti dai partiti PCI, PSI, DC, PSDI, PSIUP, PDUP, DP, Partito Radicale, MSI, PRC, Forza Italia, Lega Nord, da Sinistra rivoluzionaria e vari gruppi della sinistra extra-parlamentare (operaisti, trotzkisti, marxisti, leninisti, internazionalisti, bordighisti, consiliaristi, socialismo rivoluzionario) e di destra, anarchici e comitati di base. Ampio spazio del fondo riguarda: la lotta armata, Brigate Rosse, il rapimento e l’omicidio di Aldo Moro, la lotta al terrorismo, Potere Operaio, Autonomia Operaia, Prima Linea, neofascismo (Ordine Nuovo), gli scontri di Bologna e il convegno sulla repressione del 1977.

Sono inoltre presenti documenti riguardanti l’attività lavorativa e nel Consiglio di Fabbrica svolta da Giuseppe Pattini presso l’azienda Barilla.

Inoltre fanzines, periodici, volantini, ciclostilati, fascicoli, opuscoli, stampati e documenti vari che in generale riguardano, a livello nazionale, locale o a Parma, i seguenti temi: anni ‘60 e ’70; cultura critica, controinformazione e controcultura; collettivi di quartiere, centri sociali e collettivi autonomi; pacifismo, servizio di leva e obiezione di coscienza; lotte per la casa; ambiente, ecologia e fonti energetiche alternative; donne, femminismo; movimento omosessuale; agenzie stampa, notiziari e bollettini di informazione nazionale e internazionale; quotidiani, pagine di giornale e articoli riguardanti notizie e fatti di rilievo a livello locale, nazionale e internazionale; chiesa e movimento cattolico; Tangentopoli e Mani Pulite; condizioni di vita nelle carceri, lotte dei detenuti, prigionieri politici, pentiti, inchieste giudiziarie e processi; referendum, elezioni politiche, regionali, europee ed amministrative nel periodo dal 1960 al 1998; Parlamento e Regione; commemorazioni della Resistenza; lotte sociali; antifascismo e antifranchismo; movimento studentesco delle scuole superiori e Università; scuola e 150 ore; lotte dei lavoratori, lavoratori-studenti; Barilla e consiglio di fabbrica Barilla; sindacati CGIL, CISL, UIL; associazionismo e volontariato; satira politica (“Satyricon”, “Tango”, “Cuore” ecc.); antimperialismo, terzomondismo e internazionalismo; filosofie; editoria, arte, poesia, fumetti, moda.

Note

Depositato a Parma il 19 ottobre 2007, con nuovi vari depositi nel corso degli anni, anche nel corso dell’attività di inventariazione, fino a febbraio 2018, periodo in cui l’inventario è stato completato.

Parole chiave

Ambiente

Anarchici

Antifascismo

Antimperialismo

Associazionismo – Volontariato

Controcultura

Cultura -Arte, poesia, fumetti, cinema, Tv, moda, musica, Editoria

Diritti civili

Donne

Ecologia

Elezioni

Estero – Paesi Baschi, Portogallo, URSS, Romania, Paesi Baltici, Medio Oriente, Cina, Asia, Centro e Sud America, Africa

Filosofie

Internazionalismo

Lavoro

Lotta armata

Lotte dei lavoratori Consiglio di Fabbrica Barilla

Lotte sociali

Neofascismo – Ordine nuovo

Pacifismo

Partiti politici  – PCI e FGCI – PSI – PSDI – DC – MSI – PLI – PRC – Partito Radicale – PDS – Forza Italia – Lega Nord – Movimento per l’ulivo – Lista Di Pietro

Procedimenti giudiziari

Religione

Storia e memoria – Resistenza (commemorazioni)

Sinistra rivoluzionaria: Partito di Unità Proletaria, Democrazia Proletaria, Potere Operaio, Avanguardia Operaia, Autonomia Operaia, Movimento Lavoratori per il Socialismo, PCd’Italia (m-l), Il Manifesto, Lotta Continua, ecc.  – Operaisti, trotzkisti, marxisti, leninisti, internazionalisti, bordighisti, consiliaristi, socialismo rivoluzionario

Satira – “Tango”, “Cuore”, ecc.

Terzomondismo

Scuola

Sindacati

Studenti

Guarda l’inventario del Fondo Giuseppe Pattini

Fondo Marcello Pedrazzoli – 1 fasc. (1975 – 1980)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene comprende documenti raccolti direttamente da Marcello Pedrazzoli davanti al Liceo Scientifico Ulivi di Parma tra gli anni 1975 e 1980 che riguardano non solo le lotte dei vari movimenti studenteschi, ma anche iniziative e manifestazioni proposte dai maggiori partiti che all’epoca dominavano lo scenario politico nazionale

Il fondo è omogeneo e contiene prevalentemente materiale divulgativo ciclostilato e a stampa, tra cui volantini, manifesti, comunicati e opuscoli; inoltre contiene documenti sindacali, relazioni, verbali, bollettini e periodici, materiali di discussione e atti di assemblee e convegni.

Parte del materiale è presente solo in fotocopia; l’originale è conservato da Marcello Pedrazzoli.

Note

Depositato a Parma il 5 maggio 2016; è in buono stato di conservazione.

Parole chiave

Movimento studentesco

Partiti politici

Sinistra rivoluzionaria

Guarda l’inventario del Fondo Marcello Pedrazzoli

Fondo Guido Pisi –  1 busta, 1 monografia (1970 – 2001)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo riflette e documenta l’impegno politico di Guido Pisi nei primi anni 70, a partire dalla militanza nelle lotte studentesche dell’Unione della gioventù comunista (marxista-leninista), afferente al Pcd’I(m-l). Di questo periodo si conservano comunicati e volantini del 1970 e 1971 (fasc. 1) relativi alle divergenze tra i “gruppi di studio” costituitisi all’interno dell’istituto Magistrale di Parma e il dirigente scolastico e alle manifestazioni coordinate dal Comitato di lotta cittadino degli studenti medi; inoltre dello stesso biennio vi sono documenti del Movimento studentesco (fasc. 4), in particolare dossier, comunicati e relazioni per attività anche in sodalizio con il Pcd’I(m-l). Nel 1972 una frattura politica all’interno del gruppo del Pcd’I(m-l) di Parma porta alla costituzione del Gruppo Gramsci, a partire dal documento in cui si pongono le divergenze politiche e programmatiche tra le due organizzazioni. Il fasc. 2 per cui contiene documenti politici del Gruppo Gramsci di Parma relativi alla sua attività nelle scuole, tra cui Magistrali e liceo Marconi, contro il sistema della selezione e degli scrutini (mozione portata avanti anche con il Movimento studentesco), ma anche relazioni sul ruolo dei comunisti nei sindacati e bozze di discussione per assemblee generali con circoli di altre città.

Il fasc. 3 contiene documenti databili a partire dalla fine del 1972 prodotti dall’organizzazione comunista marxista-leninista Fronte Unito, tra cui comunicati e materiale per la scuola di formazione politica dei militanti svoltasi nell’estate 1973.

Il fasc. 4 contiene materiale del Movimento studentesco tra il 1971  e gli inizi del 1975, relativo alle lotte nella scuola portate avanti a livello cittadino e nazionale, in particolare coordinate dal gruppo milanese (di cui si conservano alcuni documenti e fotografie di manifestazioni scontri e processi tratte da giornale). Il Pcd’I(m-l), Gruppo Gramsci e Movimento studentesco sono stati anche membri del Comitato unitario antifascista di Parma.

Nel fondo vi sono alcuni numeri di periodici di area marxista-leninista, tra cui «Gioventù comunista» (suppl. a «Nuova Unità»), «Lotte dei lavoratori» (bollettino sindacale dei Comunisti Internazionalisti (la rivoluzione comunista)aderenti alla Cgil)e «Operai e soldati» (suppl. a «Lotta continua»).

Infine un ultimo fascicolo è dedicato a numeri di giornali prestati da Guido Pisi per la mostra “Edicola del novecento” allestita in vari musei civici di Parma nel 2005, assieme alla polizza di assicurazione per il materiale.

Note

Depositato a Parma il 15 giugno 2002, buono stato di conservazione.

Parole chiave

Sinistra rivoluzionaria – Pcd’I(m-l), Fronte unito, Gruppo Gramsci

Movimento studentesco

Guarda l’inventario del Fondo Guido Pisi

1 b. (1972-1975)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

Contiene volantini e articoli relativi al “caso Mario Lupo” e allo scandalo edilizio di Parma del 1975, in fotocopia e in originale.

Note

Depositato a Parma il 12 maggio 2004, buono stato di conservazione.

Parole chiave

Parma – Mario Lupo, scandalo edilizio

Fondo Riccardo Puglia – 1 busta (1973-1984)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo Riccardo Puglia contiene materiale a stampa e ciclostilato intorno al “Convegno di Bologna sulla repressione” (settembre 1977), dal punto di vista di alcuni giornali dell’epoca, comunicati di adesione da parte di alcune organizzazione politiche e i resoconti ufficiali sulle assemblee tematiche svoltesi al Convegno.

Contiene poi un fascicolo di materiale sull’esperienza della radio libera parmigiana Radio L’Area, tra cui i bollettini della radio, comunicati e articoli contro la repressione e l’incarceramento di alcuni militanti del collettivo (1978 – 1979) e le registrazioni originali dei programmi (conservate a parte); vi è inoltre un fascicolo contenente le lettere ricevute dal collettivo de L’Area o da militanti aderenti da parte dei militanti detenuti.

Il fondo conserva anche pubblicazioni uniche o periodiche di carattere controculturale,  prevalentemente bollettini, relativo ad altre radio libere di Parma (Radio Popolare), Reggio Emilia (Radio Tupac, Radio Marylin) e italiane (Radio Harpo di Roma e Radio Alice di Bologna). Relativo al movimento del 77, oltre al caso del sequestro di Radio Alice, vi sono ciclostilati sulla strategia della tensione prodotti dai gruppi del Movimento Lavoratori per il Socialismo e dalla sezione Lenin del Pci di Parma oltre a servizi delle riviste «Panorama» e «L’espresso» sui casi di contestazione e repressione. Inoltre un ciclostilato divulgativo sul rapporto tra eroina e potere.

Note

Depositato a Parma nell’ottobre 2008, buono stato di conservazione.

Parole chiave

77

Controcultura – Radio Libere

Guarda l’inventario del fondo di Puglia Riccardo

Fondo Cristina Quintavalla – 1 fasc. (1975)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Il fondo contiene documenti relativi al Comitato unitario di lotta per la casa e allo scandalo edilizio del 1975.

Note

Depositato a Parma nel 2009, buono stato di conservazione.

Parole chiave

Lotte sociali – Comitato unitario di lotta per la casa

Parma – scandalo edilizio

R-S

Liliana Rampello – 1 fascicolo (1992 – 1994), 3 periodici, 64 monografie

Accessibilità

Consultabile.

Descrizione

Il fondo comprende ritagli della Gazzetta di Parma e due volantini riguardanti iniziative della Biblioteca delle donne di Parma negli anni ‘90.

Note

Depositato a Parma nel 2018; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Donne – femminismo

2 periodici, 23 Monografie, diapositive, manifesti

Accessibilità

Non Ordinato. Consultabile.

Descrizione

Contiene

Note

Depositato a Parma nell’autunno 2011; buono stato di conservazione.

Fondo Tania Rocchetta – 5 fascc. (1964-1975)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Contiene documenti del gruppo cattolico di base “I Protagonisti”, l’omonimo foglio di informazione e diversi periodici legati ai gruppi di dissenso cattolico. Il fondo conserva anche programmi, locandine, copioni di spettacoli teatrali e rassegne stampa relative all’attività della Compagnia del Collettivo e del Festival internazionale del teatro universitario di Parma tra il 1970 e il 1975.

Note

Depositato a Parma il 17 luglio 2002; buono stato di conservazione.

Bibliografia

B. Manotti, La mia religione era un profumo, in AA.VV., Parma dentro la rivolta. Tradizione e radicalità nelle lotte sociali e politiche di una città dell’Emilia rossa 1968/69, Punto Rosso, Milano 2000; M. Becchetti, Il teatro del conflitto. La compagnia del Collettivo nella stagione dei movimenti. 1968-1976, Odradek, Roma 2003.

Parole chiave

Dissenso cattolico

Teatro – Cut, Compagnia del Collettivo

Guarda l’inventario del fondo di Tania Rocchetta

Fondo Angelo Rossi – 12 buste. (1963 – 1986), 178 periodici, 190 monografie

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

L’archivio si estende cronologicamente negli anni dell’attività politica di Angelo Rossi, dagli anni di militanza nel movimento studentesco del 1968 a Parma, del Pdup, Lavoratori della Scuola, Comitato quartiere S. Leonardo e dei lavoratori della vetreria Bormioli Rocco; il materiale raccolto è prevalentemente materiale grigio ciclostilato per la divulgazione o la discussione in assemblea; i documenti del Movimento studentesco riguardano principalmente le occupazioni delle facoltà universitarie, a partire dalla facoltà di Scienze , ma anche del movimento in altri atenei italiani (tra cui Bologna e Milano) e le agitazioni degli studenti medi; contiene anche materiale relativo alle iniziative di formazione dei sindacati Cgil-Cisl-Uil, tra cui corsi delle 150 ore, convegni in particolare sulla questione energetica di fine anni ‘70 e nell’ambito dell’istruzione, con proposte su riforme e nuovi metodi per l’insegnamento; oltre ai documenti vi sono anche numerose riviste e monografie dell’area sindacale, sulla scuola e sulle 150 ore (“Rassegna sindacale”, “I consigli”, “FLM notizie documenti dossier”, “Inchiesta”, “scuola notizie”). Inoltre vi sono fascicoli di documenti delle principali vertenze parmigiane degli anni ‘60 e ‘70, tra cui la fabbrica Salamini, la Salvarani, la Luciani, la Bormioli Rocco.

Vi sono inoltre numerosi documenti prodotti da partiti quali Pci, Psiup e Pdup e gruppi e comitati dei quartieri Oltretorrente e San Leonardo, ma anche sulle esperienze di lavoro politico e studio nei quartieri di altre città.

Contiene inoltre numerosi numeri di altri periodici come “Panorama”, “Quaderni Piacentini”, “Quaderni di controinformazione alimentare”, “Pace e Guerra”, “Unità proletaria”, “Classe” etc.

Note

Depositato a Parma il 18 novembre 2006, con un nuovo deposito nel 2008; il 22 gennaio 2014 è stata depositata la collezione della rivista “Carta”, inizialmente uscita come supplemento al Manifesto, in seguito in modo autonomo, dall’anno 1998 al 2010; inoltre Angelo Rossi versa periodicamente i numeri recenti del quotidiano “Il manifesto”; l’archivio è in buono stato di conservazione.

L’inventario è stato completato nel 2016 da Rossana Morini.

Parole chiave

Movimento studentesco – Parma

Partiti politici – Pci, Psiup

Lotte dei lavoratori – Salamini, Salvarani, Bormioli

Lotte sociali – Comitati di quartiere

Sinistra rivoluzionaria – Pdup

Scuola – 150 ore

Sindacato – Cgil

Guarda l’inventario del Fondo Angelo Rossi

Fondo Emilio Rossi – 1 busta, 5 periodici, 1 monografia (1998 – 2000)

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile.

Descrizione

L’archivio di Emilio Rossi riguarda quasi esclusivamente l’anno 1999 e le mobilitazioni contro i bombardamenti e la pulizia etnica in Kosovo e contro la repressione dei kurdi in Turchia. Il fondo si compone di materiale eterogeneo, tra cui ritagli e edizioni complete del Manifesto, circolari, volantini a stampa, raccolte firme e comunicazioni delle organizzazioni di cui E. Rossi è stato membro o promotore, per la sensibilizzazione e l’invito alla partecipazione a manifestazioni nonviolente a Parma o in Italia. Tra di esse si ricorda in particolare il Coordinamento per la Pace e la Solidarietà, attivo anche sul fronte dell’accoglienza ai profughi, Comitato provinciale per la Pace di Parma, costituito a fine marzo del 1999 con la partecipazione di numerose associazioni e partiti, tra cui Rifondazione Comunista. Inoltre contiene materiale relativo alla commemorazione dei caduti dell’eccidio di Langhirano (1911), promossa dal Comitato per la pace in collaborazione con enti locali e sindacati.

Il fondo contiene anche, conservato nell’archivio periodici, numeri di «Avvenimenti» e «Internazionale» sul conflitto in Kosovo (1999) e un numero del mensile «Confronti» (1998)

Note

Depositato a Parma nel 2007; buono stato di conservazione

Parole chiave

Internazionalismo – Kosovo, Kurdistan

Pacifismo

Partiti politici – Prc

2 fascc., 27 manifesti(1962-1972)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo di Tito Livio Rossi contiene materiale divulgativo come volantini, cartoline di invito, fogli di corredo e locandine relativi ad alcuni spettacoli rappresentati dal Cut di Parma in particolare in occasione di festival di teatro universitario; contiene anche fotografie degli eventi e materiale divulgativo specifico per le edizioni X-XI-XIII-XIV del Festival di Parma e di altri festival europei. Inoltre contiene un comunicato dattiloscritto del Gruppo eventi teatrali di Parma.

Note

Depositato a Parma il 13 giugno 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Teatro – Cut, Get

Guarda l’inventario del fondo di Tito Livio Rossi

Fondo Alberto Rusconi – 2 fascc., 1 periodico (1957-1975)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene i programmi relativi alle edizioni V – IX – XIII – XIV – XV – XVI – XX del Festival internazionale di Teatro universitario organizzato al Teatro Regio di Parma, e rassegna di stampa locale relativa alle edizioni XX e XXI dirette da Alberto Rusconi; nel fondo sono presenti anche i bollettini prodotti nella sede del Comitato organizzatore in vicolo Grossardi relativi a queste ultime edizioni e un volantino per un’esibizione del Living Theatre a Parma nel 1975.

Note

Depositato a Parma il 13 giugno 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Teatro – Cut

Guarda l’inventario del fondo di Alberto Rusconi

Fondo Paolo Sacchi – 1 fasc., 5 periodici (1976-1982)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo contiene diverse fotografie di concerti di gruppi rock e punk di Parma, tra cui i Punk Uncle nel 1979-1980 e una fotografia di un concerto di Iggy Pop; inoltre contiene fotografie di manifestazioni di studenti medi e del Movimento Lavoratori per il Socialismo a Parma tra il 1976 e il 1982. Contiene inoltre una copia della fanzine torinese «Blood» e del primo numero di «Pushe 27», bimestrale culturale parmigiano di musica, fumetto e arti grafiche. Inoltre un biglietto da visita e una locandina del circolo Arci Talent di Parma.

Comprende anche alcuni numeri di riviste tra cui: «Il Male» e «Metropoli».

Note

Depositato a Parma il 13 novembre 2008; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Musica

Sinistra rivoluzionaria – Mls

Guarda l’inventario del fondo Paolo Sacchi

Fondo Vincenzo Scalfari – 1 b. (1972-1984)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene edizioni complete e ritagli raccolti da Vincenzo Scalfari tra il 1972 e il 1984. Oltre a numeri completi de «Il manifesto» vi sono articoli, prevalentemente dalle pagine culturali, dalla «Gazzetta di Parma», «L’unità», «Rinascita», «Il corriere della sera», «Il giorno», «La repubblica». Inoltre contiene numerosi articoli tratti dal «Quotidiano dei lavoratori», riguardanti tematiche culturali, politiche, economiche e sociali.

Cronologicamente l’archivio si concentra prevalentemente sulla fine degli anni ‘70, e ripercorre attraverso la rassegna stampa gli eventi propri di questi anni, dalle vicende delle formazioni della Sinistra rivoluzionaria (Manifesto, Partito di unità proletaria per il comunismo, Avanguardia Operaia, Democrazia Proletaria), alle condizioni salariali dei lavoratori e le rivendicazioni operaie, al movimento del ‘77, al rapimento Moro. Inoltre contiene molti articoli su intellettuali di rilievo, circa la morte di Sartre e il pensiero di Gramsci.

Il fondo comprende, conservati a parte, anche tre filmati realizzati da Vincenzo Scalfari come psichiatra con i propri pazienti.

Note

Depositato a Parma il 20 ottobre 2011; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Lotte dei lavoratori

Sinistra rivoluzionaria

Psichiatria

Guarda l’inventario del fondo Vincenzo Scalfari

Fondo Francesco Sciacco – 2 fascc.; 1 album, 8 manifesti (1955-[1997])

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo contiene materiale divulgativo e fotografico degli spettacoli teatrali prodotti nei primi anni 60 dal Cut di Parma e programmi, manifesti, opuscoli e volantini delle rappresentazioni del Get, successivamente Compagnia Stabile Città di Parma.

È presente numerosa rassegna stampa in fotocopia o in ritagli prevalentemente dalla «Gazzetta di Parma» e inserti di riviste di critica. Della rassegna stampa la maggioranza fa riferimento alla figura di Francesco Sciacco interprete dei vari spettacoli o figura di riferimento nel teatro parmigiano. Materiale di analoga natura è raccolto anche in un album rilegato (cm 66×45, 1955 – 1970), conservato in sede separata. Infine vi è una collezione di manifesti, su alcuni spettacoli dei gruppi teatrali di cui Sciacco faceva parte.

Note

Depositato a Parma il 20 0ttobre 2002; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Teatro – Cut , Get

Guarda l’inventario del fondo Francesco Sciacco

Fondo Cecilia Soncini – 2 buste ( 1924 – 1953)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Il fondo comprende vario materiale raccolto da Cecilia Soncini, staffetta partigiana e attiva nell’Udi e nel partito socialista nel dopoguerra, nel corso della sua vita e conservato dalla stessa in una piccola valigia. Il materiale comprende le lettere indirizzate a Cecilia e scritte dal marito Lino Dallara durante la guerra e successivamente, documenti legati al suo impegno politico nel dopoguerra, documenti personali quali poesie, foto, pagelle.

Note

Depositato a Parma il 13 marzo 2009; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Resistenza

Donne – Udi

Guarda l’inventario del fondo Cecilia Soncini

Fondo Eliseo Spotti – 1 b. [anni ‘40- 1983]

Accessibilità

Non ordinato. Consultabile

Descrizione

Il fondo contiene carte di Eliseo Spotti, perseguitato politico durante il ventennio fascista, e partigiano nella 78ma Brigata Sap, poi iscritto al Partito Comunista e membro dell’Anppia di Parma; si tratta prevalentemente di dichiarazioni e lettere manoscritte di Spotti per l’ottenimento del vitalizio di perseguitato politico, libretti di lavoro, volantini e documenti del Partito Comunista e comunicati delle associazioni a cui Spotti era affiliato, tra cui Società di mutuo soccorso di San Donnino, Anpi, Pci, Anppia, cooperative di consumo. Il fondo contiene anche gli attestati di concessione della Croce al valore militare e dell’onorificenza di Cavaliere di Vittorio Veneto, oltre che atti notarili di revisione catastale e polizze di assicurazione commissionate da Spotti. Inoltre contiene spille e tessere di iscrizione a Pci, Cgil, Anpi, Anppia e cooperative e associazioni, e fotografie di Eliseo Spotti.

Note

Discreto stato di conservazione

Parole chiave

Associazionismo – Anpi, Anppia

Partiti politici – Pci

Resistenza

T-V-Z

Archivio Donato Troiano – 3 bb., (1943 – 1994), 161 periodici, 10 manifesti

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

Contiene documentazione che testimonia l’attività politica di Donato Troiano nel Psiup, in Democrazia Proletaria e nei Verdi Arcobaleno. Contiene inoltre: raccolte di articoli a stampa sulle Brigate Rosse e sulla questione dei processi giudiziari agli imputati della lotta armata, raccolte di periodici e pagine satiriche (Panorama, l’Espresso), materiale prodotto dai movimenti sessantottini francesi e italiani, di studenti e lavoratori, appunti manoscritti, corrispondenza personale (1966-1974), fotografie. Inoltre materiale sull’occupazione della ditta Salamini di Parma e le raccolte rilegate quasi complete di “Il quotidiano dei lavoratori”, “Lotta Continua”, “il Manifesto”, “Ottobre”, “La Repubblica”, “la Sinistra”.

Note

Depositato a Parma il 5 febbraio 2005; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Partiti politici – Psiup

Sinistra rivoluzionaria –Pdup, Dp

Lotte dei lavoratori – Salamini

Guarda l’inventario del fondo di Donato Troiano

Fondo Beppe Viola – 1 busta (1977), 3 periodici, 15 manifesti

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

Il fondo contiene principalmente quotidiani, periodici e numeri unici del 1977; il contesto di riferimento sono le mobilitazioni studentesche in particolare nell’ateneo bolognese del marzo 1977, in cui il 12 marzo rimane ucciso lo studente Francesco Lorusso e la manifestazione unitaria della settimana successiva contro la violenza. Il dibattito politico intorno a questo evento è documentato sia attraverso edizioni complete quotidiani e riviste nazionali come «L’unità», «Lotta continua» «Il quotidiano dei lavoratori», «Il manifesto», «La repubblica», «L’espresso», sia attraverso riviste autoprodotte espressione diretta del movimento bolognese: tra di esse «Rivoluzione» un settimanale collettivo di varie redazioni e gruppi del movimento bolognese, tra cui «A/Traverso», «Zut», «Il corrispondente operaio», «Cdna», Cellule maodada, Radio Joe Hill, Colllettivo femminista Zizzania, Trash Production, Gruppo Craxi, Indiani metropolitani, redazione di Radio Alice. Vi sono anche numeri di «11 marzo. Giornale dei non garantiti», «A/Traverso», «Zut&A/traverso», «Rosso», «Prova radicale», «Linus». Inoltre un’edizione di «Le nouvel observateur» sui fatti di Bologna e diversi numeri unici.

Inoltre il fondo contiene documenti del 77 bolognese, afferibili a varie organizzazioni politiche, dal movimento degli studenti occupanti delle facoltà ai gruppi extraparlamentari, alle sezioni anche universitarie del Pci e del Psi.

Note

Depositato a Parma il 15 gennaio 2008; buono stato di conservazione.

Parole chiave

77 – Bologna

Radio libere – Radio Alice

Guarda l’inventario del fondo di Beppe Viola

Fondo Mario Zanettini – 5 bb. (1942 – 1994), 62 monografie, 114 manifesti, 2 periodici

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Elenco di consistenza.

Descrizione

La documentazione è piuttosto eterogenea e comprende documenti prodotti dal movimento studentesco di Parma e Milano nei primi anni settanta, in particolare dagli studenti medi, documenti sindacali, riguardanti soprattutto le lotte dei dipendenti ospedalieri, documenti prodotti dalla FGCI, dal Partito comunista d’Italia (Marxista-leninista), da Democrazia Proletaria, dal Movimento politico dei lavoratori, da Lotta Continua, dal PCI, manifesti del maggio francese tra il 1970 la fine degli anni ’80, documenti e articoli di giornale sull’omicidio di Mariano Lupo, pagine e articoli di giornali, materiali prodotti da “Il manifesto”, alcuni libri, opuscoli e riviste.

Note

Depositato al CSM nel 2013; buono stato di conservazione. Inventario redatto nel 2017.

Parole chiave

68

Antifascismo

Antimperialismo

Cultura

Dissenso cattolico

Elezioni

Internazionalismo

Lotte dei lavoratori

Lotte sociali

Movimento studentesco

Neofascismo

Sinistra rivoluzionaria – Lc, Mpl,Pcd’I(m-l), Pdup,

Partiti politici – Pci

Referendum

Sindacati

Guarda l’inventario del fondo di Mario Zanettini

Fondo Andrea Zini, 7 buste, 16 periodici, 26 monografie (1971 – 2010)

Accessibilità

Ordinato. Consultabile. Inventariato.

Descrizione

L’archivio offre testimonianza dell’attività di numerose formazioni di estrema sinistra, in particolare nell’area parmense, dalla fine degli anni ‘80 al primo decennio del 2000. Contiene materiale divulgativo e di circolazione interna prodotto da Rifondazione Comunista, soprattutto nei suoi gruppi giovanili, dai centri sociali occupati a Parma tra gli anni ‘90 e il 2000 (Csa Barricate, Paguro, Mario Lupo). Del centro sociale Mario Lupo comprende anche quotidiani e riviste dell’area della Sinistra rivoluzionaria raccolti nel corso degli anni dal suo Centro di documentazione interno e conservati dopo il suo sgombero (avvenuto nel 2005), tra cui, in particolare, il “Quotidiano dei Lavoratori”, “Avanguardia operaia” e “Interstampa”. È infine presente una busta con le raccolte degli interventi dei rappresentanti del Pci alle assemblee dell’Unione europea (1977-1982) e rassegne stampa sul “Caso Moro”. Vi è anche documentazione sul lavoro interinale e la collezione completa del foglio “Lavoro Informazione”, volantini e articoli di giornale su Genova 2001.

Note

Depositato a Parma il 5 febbraio 2005; buono stato di conservazione.

Parole chiave

Anarchici

Antiglobalizzazione – Genova

Lotte sociali – Centri sociali

Partiti politici – Prc

Lotte dei lavoratori – lavoro interinale

Guarda l’inventario del fondo di Andrea Zini