Ti porterò dall’Africa un bel fior. Convegno di studi on-line sull’esperienza coloniale italiana e le sue conseguenze

15, 22 e 28 ottobre e 5 novembre 2020

Canale youtube del Centro studi movimenti

a cura del Centro Studi Movimenti Parma, Istituto nazionale Ferruccio Parri e Zapruder – Storie in movimento

La storia dell’Italia come paese coloniale è una storia poco nota, spesso messa in ombra da esperienze coloniali di più ampia portata; è anche una storia spesso edulcorata, dove le retoriche del “colonialismo straccione” all’italiana o degli “italiani brava gente” mistificano la portata di disumanità e le conseguenze traumatiche che il colonialismo porta con sé.

Il Centro studi movimenti di Parma, l’Istituto nazionale Ferruccio Parri e Zapruder – Storie in movimento organizzano perciò un convegno di studi multidisciplinari che indaghi il tema del rimosso coloniale italiano secondo quattro direttrici principali: il razzismo sottopelle e l’eredità coloniale nell’Italia democratica; l’occupazione della Libia e dell’Eritrea nelle fotografie di soldati, volontari e nativi; l’impatto del colonialismo sui corpi sessuati, tra analisi post-coloniale e decolonialità; le diverse esperienze della narrazione postcoloniale e gli impatti del colonialismo sulla nostra quotidianità.

Programma

Giovedì 15 ottobre, ore 17,30-19,30

Il razzismo sottopelle. L’eredità coloniale nell’Italia repubblicana

a cura di Andrea Bui

interventi di
Valeria Deplano (Storie in Movimento – Università di Cagliari)

Alessandro Pes (Storie in Movimento – Università di Cagliari)

Giovedì 22 ottobre, ore 17,30-19,30

Le fotografie raccontano l’esperienza coloniale

a cura di Latino Taddei

interventi di Costantino Di Sante (Isml Ascoli Piceno) e Domenico Vitale (Isrec Parma)

Mercoledì 28 ottobre, ore 17,30-19,30

Razza, genere e colonialità

a cura di Anna Giulia Della Puppa

interventi di Rachele Borghi (Università Sorbona – Parigi), Angelica Pesarini (New York University – Firenze) e Carla Panico (Università di Coimbra)

Giovedì 5 novembre, ore 17,30-19,30

La colonia e noi: le forme della narrazione postcoloniale oggi

a cura di Sofia Bacchini

interventi di Giulia Grechi (Accademia di Belle Arti – Napoli), Wissal Houbabi (scrittrice) e Nicola Labanca (Istituto nazionale Ferruccio Parri – Università di Siena)

Tutti gli incontri si svolgeranno on-line sul canale youtube del Centro studi movimenti

a cura di Centro studi movimenti Parma, Istituto nazionale Ferruccio Parri e Zapruder – Storie in movimento

con il contributo della Regione Emilia Romagna

Info: centrostudimovimenti@gmail.com